Il prossimo lavoro di Marracash e Guè Pequeno si chiamerà 'Santeria Voodoo Edition', sarà la riedizione di 'Santeria', l'album uscito il 24 giugno 2016, che assieme ad Hellvisback di Salmo ha rappresentato uno dei maggiori successi del rap italiano nel 2016. La notizia arriva direttamente dai canali social di Marracash e Guè Pequeno, i due rapper nel primo pomeriggio di oggi hanno definitivamente confermato le voci che circolavano ormai da settimane.

Santeria Voodoo Edition, le prime anticipazioni

La riedizione di Santeria verrà pubblicata il 2 dicembre 2016 e sarà disponibile in tutti i negozi di dischi e digital stores, al momento non è ancora possibile pre-ordinare la copia fisica.

Il packaging di Santeria Voodoo Edition conterrà un doppio CD, un DVD con materiale video inedito e un book con il racconto fotografico delle lavorazioni del disco. Le notizie che stanno suscitando la gioia dei fans però sono ben altre: entrambi i rapper hanno confermato che la nuova edizione di Santeria conterrà un imprecisato numero di brani inediti e, a differenza della prima, sarà arricchita da alcune collaborazioni realizzate con "ospiti" non meglio specificati, presumibilmente altri big della scena rap italiana.

Santeria, un successo trasversale

La riedizione di Santeria verrà dunque messa in commercio a meno di sei mesi dall'uscita del disco pubblicato il 24 giugno 2016, un lavoro che l'estate scorsa si è aggiudicato il disco d'oro in un mese, un tempo relativamente breve per gli standard del rap italiano, testimonianza di come il primo album realizzato in coppia da Marracash e Guè Pequeno sia riuscito a conquistare un pubblico che difficilmente può essere circoscritto soltanto all'insieme degli abituali fruitori di hip hop.

I migliori video del giorno

Un successo trasversale dunque, testimoniato e predetto da alcuni colleghi già poche ore dopo la pubblicazione del disco, emblematico in tal senso il tweet di Salmo diffuso il giorno dopo l'uscita dell'album: "Questo disco è già storia! Marra ha spaccato tutto, Guè ha alzato il livello! Complimenti."