Al meglio non c'è fine, almeno per salmo, che dopo essersi portato a casa nei giorni scorsi il disco d'oro per il brano "L'Alba" contenuto nel suo ultimo, fortunatissimo lavoro 'Hellvisback', si aggiudica anche il disco di platino, il secondo della sua carriera, per midnite, album uscito nel 2013. Il risultato è stato certificato dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) in data odierna, successivamente il rapper nato ad Olbia nel 1984 ha informato i fans del clamoroso traguardo raggiunto tramite un post sulla sua pagina facebook.

Un disco di platino importante per tutta la scena Hip Hop

50.000 copie, tante ne servono per portarsi a casa il disco di platino in Italia, Salmo ci era già riuscito nella scorsa primavera aggiudicandosi il platino per Hellvisback – il suo ultimo album uscito a febbraio 2016 – già ad aprile, impiegando soltanto due mesi.

La notizia è stata accolta con enorme entusiasmo da parte dei più accaniti supporter del rapper e produttore sardo, ma anche dal resto della comunità hip hop, dato che, nonostante il rap sia ormai ampiamente considerato il genere di riferimento delle nuove generazioni nel panorama musicale italiano, traguardi di questo tipo continuano a rappresentare l'eccezione più che la regola.

Inoltre, è importante sottolineare che la notizia è stata recepita dal pubblico come un vero e proprio fulmine a ciel sereno: non erano in molti infatti a credere che un disco uscito nel 2013 potesse continuare a vendere così tanto a 3 anni di distanza. Tutto ciò ha rappresentato una lampante testimonianza di come l'interesse per questo genere musicale, così lontano dai canoni che hanno contraddistinto la musica italiana nel passato recente, stia continuando a crescere in maniera lenta ma costante ed inesorabile.

La reazione di fans

'Sei pazzesco, sei il rap in Italia, se fossi nato in America saresti miliardario, per completezza, testi attitudine e voce, Salmo numero 1. Marracash e Gue un gradino e mezzo sotto. Un mostro'. E' forse questo il più significativo dei commenti presenti sotto al post con il quale il fondatore del Machete Crew ha annunciato la notizia del disco di platino per Midnite, un commento emblematico di come, secondo molti, il vero ariete del rap italiano sia identificabile proprio nella figura di Salmo, artista completo ampiamente rispettato stimato, sia come autore che a livello di presenza scenica, capace di ridefinire gli standard ed i confini del rap in questo paese, tanto dal punto di vista lirico quanto da quello prettamente sonoro.