Il 30 ottobre è andato in onda su National Geographic la prima del nuovo documentario, prodotto e interpretato da Leonardo DiCaprio: Punto di non ritorno - Before the Flood. Il documentario sarà visibile in streaming, a titolo gratuito, fino al 6 novembre.

Il documentario si svolge attraverso i5 continenti, dove DiCaprio, messaggero di pace degli USA, ha viaggiato per 3 anni descrivendo i forti cambiamenti climatici del nostro pianeta,dalla Casa Bianca al Vaticano, dalle foreste calde di Sumatra ai freddi ghiacciai della Groenlandia. La realizzazione di questo programma è stato possibile anche grazie alla collaborazione di grandi personaggi cinematografici comeFisher stevens - attore eregistra -eMartin scorsese -regista, sceneggiatore - produttore esecutivo.

L'obiettivo primario dell'attore è quello di coinvolgere quante più persone nel far capire il lororuolo, importante, per la salvaguardia del nostro pianeta. Informare il mondo dei rischi che incombono sui cambiamenti climatici e dare la possibilità alla tecnologia di contrastare questo pericolo, dall'utilizzo dell'energia pulita a quelle rinnovabili.

Durante lavisione delfilm saràpossibile assistere alle interviste dei grandipersonaggiinfluenti, come Papa Francesco o il presidente degli Stati Uniti d'America Barack Obama,capaci di ispirare milioni di persone. Solo in questo modo sarà possibile dare sostegno e porre rimedio al problema globale. Bisognerà dare una maggiore visibilità alla questione del cambiamento climatico. Non esistono problemi maggiori a questo, il nostro pianeta ha bisogno di essere salvato.

Lo scopo è quello di invogliare i leader mondiali nell'avere più interesse aduna reale soluzione aquesto problema che ci trasciniamo da anni, dare al nostro pianeta una nuova chance.

Il viaggio intorno al mondo non è altro che un messaggio da dare al nostro popolo efar capire che nessuna regione è immune dal problema, dobbiamo assolutamente impedire questi effetti climatici che si contorceranno contro di noi ed il nostro futuro.

Segui la nostra pagina Facebook!