Gianluca Grignani tornerà ad esibirsi dal vivo il 1 e 3 dicembre 2016, a Milano (Alcatraz) e Roma (Atlantico). "Rock 2.0" rappresenta il ritorno live del cantantedi 'Falco a metà'.2 eventi imperdibili per uno dei più popolari e controversi cantautori italiani. L'artista milanese ha detto che è già tutto pronto, ovvero le luci, il suono e lo spettacolo, e non vede l'ora di cantare nuovamente dal vivo.

Due uniche occasioni per vedere Gianluca Grignani esibirsi dal vivo

Durante i concerti di Roma e Milano, Gianluca Grignani canterà sia i suoi vecchi successi che i brani dell'ultimo disco 'Una strada in mezzo al cielo'.

Gianluca ha organizzato le 2 performance live per festeggiare i suoi 20 anni di carriera. I 2 concerti, a detta dell'artista, rappresenteranno le 2 uniche occasioni per vederlo dal vivo. I fan di Grignani, dunque, devono affrettarsi perché i biglietti andranno a ruba. Manca un mesetto, dunque, ai 2 concerti-evento dell'artista milanese che, nei mesi scorsi, ha fatto uscire 'Una strada in mezzo al cielo', album che contiene brani intonati con artisti del calibro di Elisa e Ligabue.

Gianluca Grignani ha affermato che ha bisogno di tornare sul palco e diventare più energico di prima. Nei mesi scorsi l'artista si è esibito diverse volte dal vivo per prendere nuovamente 'confidenza' con il palco ed essere, dunque, al top della forma durante le prossime performance live di Roma e Milano.

'Destinazione Paradiso': disco a cui Gianluca Grignani deve molto

L'album a cui Grignani deve tutto, o comunque molto, è 'Destinazione Paradiso', il primo della sua carriera. L'opera riuscì a vendere, nell'arco di 12 mesi, più di 2 milioni di copie nel mondo e piacque molto soprattuttoin Sudamerica. All'epoca, nei Paesi sudamericani canticchiavano un po' tutti le canzoni contenute in 'Destino Paraiso'.

Tra i brani che Gianluca canterà prossimamente, a Milano e Roma, ci sono 'Fabbrica di plastica', 'Destinazione Paradiso', 'La mia storia tra le dita', 'Il gioco di Sandy', 'Falco a metà', 'Una strada in mezzo al cielo' e 'Primo treno per Marte'.

L'artista milanese ha avuto problemi di salute, nei mesi scorsi, per una presunta intossicazione etilica.

Il suo staff parlò di attacchi di panico causatidallo stress.

Segui la nostra pagina Facebook!