Tra cultura e Trasgressione nel ducato degli estensi. Per un week end Ferrara non sognerà soltanto per le imprese della Spal in serie B. La città vivrà due giorni dalle intense emozioni con l'Erotik Fest. Il 16 ed il 17 dicembre il Club Armony di Montemerlo ospiterà alcune delle star più apprezzate dell'hard. Un'autentica full immersion all'insegna della trasgressione e dell'arte. Nel corso della manifestazione ci sarà infatti la possibilità di visitare alcuni dei monumenti più importanti di Ferrara. Un percorso che porterà gli amanti dell'eros ad apprezzare le bellezze della città estense e l'avvenente fascino delle star dell'hard. Non sarà questo l'unico elemento di novità introdotto dagli organizzatori.

Fin dalla prima serata ci sarà la possibilità di interagire con le dive dello spettacolo.

Occasione unica per gli aspiranti attori

Un'occasione unica per i fan che avranno l'opportunità di dialogare con le star e scattare qualche selfie ricordo. Un'opportunità rilevante soprattutto per attori ed attrici emergenti che potranno confrontarsi con le professioniste del settore e presentare progetti e suggerimenti per future esperienze lavorative. Da sottolineare che nei locali del Club Armony sarà allestito anche uno stand riservato ai produttori cinematrografici. Non mancheranno le sorprese nel corso della due giorni ferrarese. Franco Trentalance sarà tra gli ospiti più attesi dell'Erotik Fest. Con il divo del cinema eros si esibiranno professioniste di spessore internazionale.

I migliori video del giorno

Spettacoli mozzafiato ed ospiti a sorpresa

La due giorni a tutto eros sarà presentata dalla sinuosa Marina Mantero. Grande attesa per il coinvolgente burlesque show di Mary Rider. Emozioni forti arriveranno anche dall'esplosiva Kristel Bulgari. Il gruppo delle "special guest" dell'evento sarà completato da Debby Love, Jenny White e Sofia Siena. Durante le due serate ci sarà spazio anche per due ospiti speciali. Tina Chieri e Jenna Jameson si esibiranno sul 'palcoscenico' del Club Armony di Montemerlo. L'evento ha già stuzzicato l'attenzione degli amanti della trasgressioni. Ferrara è pronta ad ospitare tanti turisti per un evento che avrà tra gli obiettivi dimostrare che trasgressione e arte possono viaggiare a braccetto.