Dopo il successo di Poli Opposti, con Sarah Felberbaum, Luca Argentero e Giampaolo Morelli, e Al posto tuo, sempre con Argentero e con Ambra Angiolini, è ora in arrivo nelle sale cinematografiche la nuova fatica di Max Croci, che rappresenta peraltro una grossa occasione per riflettere sui rapporti di coppia e sull'amore.

Interpreti e trama

Il film è tratto dall'omonimo romanzo di Enrica Tesio, edito dalla Mondadori e uscito nel 2015.

Nel cast Max Croci ha inserito Ambra Angiolini, Carolina Crescentini, Massimo Poggio, Giuliana De Sio..

Come abbiamo ricordato in precedenza Ambra ha già lavorato di recente con il regista del film in un'altra bella commedia uscita lo scorso autunno, dove era al fianco di Luca Argentero.

Peraltro l'Angiolini ha ormai una grande esperienza come interprete di film strettamente connessi alla vita di coppia, maturando una capacità interpretativa di primo livello.

Carolina Crescentini, aldilà di grandi interpretazioni cinematografiche, l'abbiamo vista proprio in questo periodo in I Bastardi di Pizzofalcone, a fianco di Alessandro Gassmann.

Giuliana De Sio, per parte sua, è dotata di una tale bravura e esperienza, soprattutto in ambito teatrale, da non aver bisogno di presentazioni.

Infine, Massimo Poggio lo vediamo di continuo in numerosissime fiction televisive e tutti ne apprezziamo le qualità artistiche.

Ma passiamo ora alla trama del film.

E' la storia di una coppia formata da Dora (Ambra Angiolini) e Davide (Massimo Poggio), che 'scoppia' apparentemente all'improvviso. I due hanno vissuto insieme per sette anni e hanno due figli, ma a un certo punto Davide decide di troncare il rapporto.

I migliori video del giorno

I bambini sono peraltro ancora molto piccoli, in quanto Pietro ha 5 anni e Micol solo 1 anno.

Dora rimane sconvolta e non riesce a rielaborare il lutto o, meglio, si rifiuta di farlo. Ad un certo momento viene però spinta a vedere in faccia la realtà sotto la pressione di una psicologa. Peraltro il piccolo Pietro è ancora convinto che il padre sia solamente lontano per lavoro e Dora capisce che deve ormai dirgli la verità.

Gli stimoli giusti per rivedere la propria esistenza le provengono però soprattutto da Sara (Carolina Crescentini), una amica che le sta vicina e che la aiuta a penetrare in se stessa, cercando di far luce sulla sua vicenda sentimentale, fino a comprendere che in realtà non era più innamorata di Davide da parecchio tempo...