Con la regia di Scott Hicks, e tratto dai romanzi di lauren kate, arriva al cinema "fallen". Il film che sarà proiettato nelle sale a partire dal 26 gennaio 2017 è attesissimo, soprattutto da coloro che hanno già letto la saga di libri e dagli appassionati del genere. La pellicola è già stata accostata a film come "Twilight" o "Hunger Games", anch'essi tratti da saghe di libri, e mira ad una fascia di pubblico adolescenziale e pre-adulta. Ma in cosa si distingue "Fallen" rispetto ai suoi predecessori? Diamo un'occhiata alla trama, al cast e ad alcune dichiarazioni rilasciate dall'autrice.

Un po' di trama

Come si evince dal titolo, "Fallen" ha come protagonisti due angeli caduti dal cielo interpretati da Jeremy Irvine, che ricorderete in "Grandi speranze" del 2012, e Harrison Gilbertson, tra i protagonisti di "Need for speed" del 2014. È facile anche intuire che questi due angeli rappresenteranno uno il bene e l'altro il male: uno potrebbe essere l'angelo del paradiso e l'altro Lucifero, l'angelo caduto che governa l'inferno. Tra i due "piumati" c'è una ragazza, interpretata da addison timlin, che dovrà tenere a bada i due essere soprannaturali e, nello stesso tempo, gestire e decidere dell'amore che entrambi provano per lei.

Alcune dichiarazioni del regista e della scrittrice

Il regista Scott Hicks, che fino ad ora si era cimentato con tutt'altro genere con film quali "Shine" del 1996, ha dichiarato il suo entusiasmo dopo aver visto la reazione dei fan al trailer.

Certamente, sia lui che la scrittrice Lauren Kate sperano nel successo di questo primo film, così da portare sul grande schermo tutta la saga. L'autrice ha rivelato di aver avuto l'ispirazione mentre leggeva la Bibbia: in Genesi, infatti, si narra degli angeli caduti, e lei ha pensato bene di scriverci un libro, poi diventato una vera e propria saga.

Le premesse sono buone per "Fallen" e, come ha affermato il regista: "le saghe sono sempre piaciute". Ma non è che vampiri, licantropi, zombie, società distopiche e atti di ribellione piacciono un po' di più rispetto ad angeli caduti? Non partiamo con preconcetti: per dare un giudizio realistico, non ci resta che andare al cinema, dal 26 gennaio, per vedere "Fallen".

Segui la nostra pagina Facebook!