Non si può certo dire che Keanu Reeves abbia avuto una vita tranquilla. Dislessico, egli fu abbandonato dal padre quando aveva solamente tre anni. Crebbe con tre patrigni, il suo sogno più grande era quello di diventare giocatore di hockey. Un desiderio mai concretizzato a causa di varie tragedie personali che lo colpirono: un brutto incidente, la morte di una figlia durante il parto, la morte della moglie a causa di un incidente stradale, la sorella affetta da leucemia ed il suo grande amico, River Phoenix, deceduto per un'overdose.

Keanu Reeves: in aiuto di chi ha bisogno

Dopo i tanti drammi che hanno sconvolto la sua vita, Keanu Reeves ha deciso di adoperarsi nei confronti di chi soffre e di chi ha bisogno di aiuto.

Quando stava girando il lungometraggio The Lake House, l'attore sentì per caso una conversazione tra due addette al guardaroba. Una delle due era disperata, in quanto rischiava di perdere la casa se non avesse pagato la cifra di 20mila dollari. Reeves, il giorno stesso, versò tale somma sul conto della poverina. Non dimentichiamoci poi le sue più che generose donazioni verso strutture sanitarie. Molte volte, quando una star del Cinema o della musica fa un'opera generosa, subito lo annuncia ai media per avere pubblicità. Keanu, invece, non si è mai vantato per il bene fatto al prossimo, poichè la sua filantropia è dettata soltanto da principi morali e non di certo dalla voglia di farsi bello davanti ai fan. Keanu è un attore e regista affermato, è ricco e famoso, e potrebbe acquistare tutto, ma non lo fa in nome di un semplice, ma profondo valore: l'umiltà.

I migliori video del giorno

Keanu Reeves: nel cast di The Bad Batch

Nel film The Bad Batch vedremo Keanu Reeves nei panni di un guru baffuto. Ad affiancarlo ci saranno nomi altisonanti come Jim Carrey (nei panni di un barbone), Jason Momoa (che interpreta un cannibale palestrato) e Suki Waterhouse. The Bad Batch è la nuova pellicola di Ana Lily Armipour, già nota per il fortunato A Girl Who Walks Home At Night. The Bad Batch ha ottenuto il premio speciale della Giuria allo scorso Festival di Venezia. Per aggiornamenti sul mondo dello spettacolo, Cliccate Segui.