Per il prossimo week end, dal 17 al 19 marzo, sono molti gli Eventi culturali in Provincia di Trento. Ecco per voi una piccola selezione di quelle che sono tra le iniziative più interessanti.

Trento

  • Fede 'n' Marlen live (Indie na) è l'evento giusto per gli amanti della musica acustica dal vivo e delle sonorità originali e si terrà sabato 18 (21:30 - 1:00) presso Bookique
  • Incognito x Jazz 'About con Luca Trevisi (Aftershow). La storica band acid jazz britannica capitanata da Jean Paul "Bluey" Maunick si esibirà sabato 18 (21:00 - 1:00) al Centro Santa Chiara

Rovereto

  • Step Army XIII w/Good Old Boys, unica data invernale dei Good Old Boys, aka Colle Der Fomento, Kaos e Dj Craim. Per gli amanti del rap italiano l'appuntamento è per sabato 18 (21:00 - 1:00) presso lo Smart Lab
  • "Gelatology. Workshop Mart by Night", workshop realizzato dal collettivo multidisciplinare "Studio Fludd" di Venezia avente come soggetto il cono gelato si terrà venerdì 17 (20:00 - 22:00) presso il Mart - Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto
  • "Artisti per Amatrice" è un'iniziativa di solidarietà con spettacoli di danza, musica, teatro che si terrà domenica 19 (16:00 - 22:00) presso lo Smart Lab. Prevista una seconda giornata domenica per 2 aprile.

Riva del Garda

  • "Salotto Letterario" con presentazione del libro 18 racconti e un poemetto, di Luisa Pachera, accompagnata da musiche al pianoforte e da letture di tesi a cura dell'autrice. L'evento avrà luogo sabato 18 (18:00 - 19:00) presso Garda Colibrì Liberaria.
  • Stage di Marco De Alteriis di Contemporaneo, domenica 19 alle 14:30, presso Danza e Movimento Scuola di Danza diretta da Chiarani Elisabetta. Presso la stessa scuola Stage con Damiano Bisozzi di MODER alle 15:30.

Ecco dunque alcuni dei principali appuntamenti per il fine settimana.

Le indicazioni non pretendono di essere esaustive in alcun modo, limitandosi ad offrire degli spunti per chi fosse interessato a trascorrere un week end all'insegna dell'arte e della cultura.

Un particolare in bocca al lupo va naturalmente all'iniziativa "Gaxa, Giovani Artisti per Amatrice", iniziativa organizzata con la finalità di raccogliere fondi per le popolazioni terremotate.