Per oggi una ricetta molto semplice: pollo con salsa di soia, peperoni, olive nere e pomodorini: da non perdere.

La cosa interessante di questo piatto è che si può realizzare utilizzando solo una padella e una terrina, aggiungendo poco a poco tutti gli ingredienti. Via subito con la preparazione allora, e buon lavoro.

Ingredienti (per 4 persone)

- 8 cosciotti di pollo (molto piccoli)

- salsa di soia

- mezza cipolla

- un peperone rosso

- un peperone giallo

- olive nere

- capperi

- pomodorini

- olio extravergine di oliva

- sale

- peperoncino

Preparazione

Andiamo a mettere il nostro pollo in una terrina e lo condiamo con della salsa di soia fino a fargli prendere un colore giallognolo.

Lo lasciamo quindi riposare nella salsa di soia, in modo che ne assorba sapore.

A questo punto tagliamo le verdure e adagiamo il nostro pollo in una pentola con dell'olio extravergine di oliva che abbiamo preriscaldato.

Facciamo andare il pollo a fuoco medio - alto fino a farle rosolare.

Togliamo quindi i cosciotti dal fuoco e li mettiamo in una terrina.

Prendiamo le verdure che abbiamo tagliato a parte e le uniamo gradualmente al brodo di cottura del pollo.

Prima facciamo rosolare le cipolle con i peperoni, quindi aggiungiamo olive nere, capperi, e infine la nostra salsa di pomodoro.

Facciamo andare le verdure per un paio di minuti aggiungendo peperoncino e salsa di soia, poi copriamo con l'acqua, indispensabile per far cuocere il nostro pollo.

Infine collochiamo i cosciotti di pollo nella pentola e li facciamo andare per una decina di minuti o un quarto d'ora (I tempi di cottura riguardano pezzi di pollo molto piccoli, sono indicativi e dipendono dalle effettive dimensioni del pollo: verificare sempre la cottura prima di assaggiare).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ricette

Negli ultimi 5 minuti di cottura del pollo aggiungere dei pomodorini tagliati a rondelle.

Il risultato finale dev'essere quello di un pollo relativamente asciutto, senza brodo, pertanto si consiglia di far evaporare quasi del tutto i liquidi presenti nella pentola.

A questo punto il pollo è pronto per essere servito, da solo o accompagnato con del riso bollito.

Buon appetito!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto