#bastabufale, perché la corretta informazione è un diritto di tutti. La presidente della Camera Laura Boldrini ha lanciato l'iniziativa nei primi mesi dell'anno, riscontrando tantissimo successo. Una petizione per cercare un modo per fermare le fake news, di cui lei stessa è stata protagonista qualche mese fa.

Sul sito apposito ci sono tutte le informazioni necessarie per poter aderire all'iniziativa ed evitare che il problema continui a peggiorare. Il 21 aprile è fissato anche un incontro presso la Camera dei Deputati, dove quattro tavoli di lavoro discuteranno la questione.

#BastaBufale, l'iniziativa virale

Tanti tavoli di lavoro, ma anche diversi testimonial d'eccezione.

Infatti molti vip hanno aderito alla campagna visto che sono protagonisti di notizie virali assolutamente false. Evitare di diffamare o di accusare personaggi famosi, cercando di diffondere solamente notizie reali. Questa è la petizione nei confronti di chi vuole fare orecchie da mercante e continuare a cavalcare l'onda. E non si tratta di censura, ma solamente di buon senso. Inutile gridare allo scandalo, quando poi la corretta informazione è tutt'altro. Ma nell'era 2.0, la verità è solamente quella che vogliamo sentirci dire, per addossare colpe a terzi. Uno degli sport preferiti nel nostro paese, altro che il calcio.