Dopo il successo della prima edizione della mostra omonima, presso la "Galleria 149", in Via Cavour, a Palermo, l'Associazione Culturale "ArtEos", ripropone una seconda manche della mostra collettiva di pittura intitolata "Dalla forma al colore", con nuovi, talentuosi artisti del panorama artistico-culturale di Palermo.

La Galleria dei talenti

Già dalla prima, fortunata, edizione, tenutasi lo scorso Aprile 2017, era chiaro che l'arte palermitana e non, attraverso i suoi più eccellenti esponenti, avrebbe riservato sorprese e sorprendenti consensi da parte del pubblico, ma nulla che facesse presagire un simile successo.

Ecco, dunque, giungere alla seconda edizione dell'esposizione di pittura che coinvolgerà 6 grandi artisti di arte contemporanea che arricchiranno le pareti della centralissima Galleria, luogo già molto frequentato dai palermitani.

I nomi

La precedente edizione della collettiva d'arte aveva visto letteralmente schierati, uno accanto all'altro, le opere di importanti artisti quali Eugenia Affronti, famosa per le sue meravigliose creazioni simboliche, dai colori accesi, e dalle forme dolci e gustose che profumano di agrumi e hanno il gusto di marzapane; Filippo Chiappara che con i suoi paesaggi, coinvolge e stravolge l'osservatore; Angela Sarzana e la sua pittura elegante, essenziale e colta, ricca di sentimento e profondo coinvolgimento interiore solo per citarne alcuni.

Questa volta, gli artisti coinvolti saranno:

  • Adabi: la cui pittura figurativa e romantica lascia senza fiato chi la osserva, con essenziale e sottile alternarsi di cromie pastello, dolci e rassicuranti. Una dolce ninna nanna visiva.
  • Filomena de Martino: artista di Modena che con le note cromatiche e musicale crea un effetto visivo e conturbante degno di un'opera lirica.
  • Cinzia Manfredi: anche lei di Modena, che lascia scorrere il colore quasi fosse guidata da una forza esterna. Le sue forme, a volte omogenee e distinte, altre profondamente libere e vivaci, lasciano spazio all'immaginazione e creano, a tratti, effetti surreali.
  • Luigi Rubino: giovane e promettente artista, dallo stile originale e curiosamente interessante
  • Romualda Sciuto: straordinaria artista, le cui figure "morbide e flessibili come gomma sagomata al corpo di un fenicottero" riflette il suo estro attraverso colori vorticosamente intrecciati che non si fondono, ma si amalgamando in parallelo.

La mostra sarà attiva dal 21 Maggio al 30 Maggio 2017 a partire dalle 16:00.

I migliori video del giorno