2

Da oggi fino a sabato a Firenze due classi del Liceo scientifico di Amatrice in viaggio studio. Un’iniziativa benefica organizzata e promossa dall’Associazione Property Manager Italia con il patrocinio del Ministero dei Beni ed attività Culturali Mibact e la collaborazione delle amministrazioni comunali di Firenze e Bagno a Ripoli.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina al Museo del Bargello di Firenze alla presenza degli organizzatori e degli sponsor. Gli onori di casa sono stati fatti dalla direttrice del museo Paola D’Agostino, che dopo avere salutato tutti i partecipanti, ha letto un messaggio del Ministro Franceschini nel quale è stato espresso l’apprezzamento per l’iniziativa e dove è stato anche sottolineato “l’impegno di tutti nel garantire il miglior soggiorno possibile e fare di questa esperienza un momento di crescita culturale”

Da parte sua Property Manager Italia si fatta carico non solo delle spese di viaggio, ma anche di quelle di alloggio, mettendo a disposizione nel cuore della città appartamenti dove gli studenti alloggeranno.

“L’idea era quella di far sentire a casa, oltretutto in una delle città più belle del mondo, chi una casa l’ha persa con il sisma dell’estate 2016 - ha affermato Stefano Bettanin presidente Property Manager Italia - e consentire ai ragazzi di vivere una nuova esperienza: un soggiorno culturale immersi nella realtà del posto, facendoli sentire protagonisti del viaggio, secondo la filosofia propria di PM Italia.

Una settimana densa di appuntamenti, che vedrà gli studenti di amatrice mercoledì ricevuti a Palazzo Vecchio, dove li aspetta una visita guidata, e poi al Bargello, alle Cappelle Medicee, Palazzo Davanzati e Orsanmichele. Non solo cultura ma anche momenti dedicati allo sport come l’assessore al Turismo del Comune di Bagno a Ripoli a spiegato durante la conferenza stampa.

“Siamo orgogliosi di ospitare per una giornata di svago sul nostro territorio gli studenti di Amatrice - ha spiegato Francesca Cellini -.

I migliori video del giorno

I ragazzi visiteranno alcuni dei nostri luoghi di cultura come l'Oratorio di Santa Caterina delle Ruote, per poi fare rafting a Marina di Candeli, un piccolo paradiso naturalistico”. I ragazzi, inoltre, durante il loro soggiorno fiorentino posteranno le foto del loro viaggio sulla pagina Facebook del Liceo Scientifico di Amatrice con l’hashtag #PMItaliaXAmatrice