3

Venerdì 15 Settembre 2017, la data che segna il ritorno di una delle cantautrici più potenti e più interessanti nel campo della musica globale: Anastacia. Conosciuta come la piccola, per via della sua statura, cantante bianca dalla voce nera con milioni di dischi venduti in tutto il mondo, torna oggi il suo settimo album di inediti dal titolo Evolution.

Come nasce Evolution

'Mi sono sentita come se avessi attraversato un'evoluzione del mio essere donna, della mia anima, della mia vita discografica. Questa è la mia evolution'.

Anastacia ha dovuto superare una serie di momenti difficili, in particolare la diagnosi del cancro al seno per ben due volte.

"Il cancro ha scelto la persona sbagliata" ha affermato più volte in tantissime interviste. 'Oggi? Sono felicissima, estremamente felice e super impegnata', intervista che ha rilasciato l'artista statunitense per un noto sito tedesco in cui afferma di aver da poco concluso 111 concerti del suo ultimo tour e di essersi divertita un sacco. Evolution è il settimo album di inediti che è già, da pochissime ore, risultato uno degli album più esplosivi nel panorama musicale internazionale entrando nella top ten su ITunes.

Registrato a Stoccolma e prodotto da Anders Bagge, Evolution si compone da ben tredici file audio che rappresentano un mix di power, pop, soul e rock.

Caugh in the Middle

'Non sono mai rientrata in un genere specifico in tutta la mia carriera', afferma Anastacia. Da questo album è stato estratto il 28 Luglio 2017 il suo primissimo singolo 'Caugh in the Middle' che come lei stessa ha spiegato, parla di una situazione che molte persone conoscono, quando una relazione non è più certa e non sai se dovresti rimanere o dovresti andartene.

I migliori video del giorno

Inizialmente voleva chiamare questo album 'Stamina', come il titolo della terza traccia dell'album, ma la parola suonava troppo clinica e così ha deciso di chiamarlo Evolution perché come ha sostenuto l'artista: 'Mi sono resa conto di essere più forte di quanto pensassi e vorrei risvegliare la forza e il coraggio anche ai miei ascoltatori'. Tutte le tracce hanno un messaggio, un lato positivo, hanno una forza, sono ben scritte, una vera e proprio evolutione. La decima traccia dell'album, Pain, ha un messaggio molto forte, responsabile definirebbe Anastacia, da dedicare a qualcuno che sta affrontando un momento difficile, passando per My Everything che è una ballata che la stessa ha inciso e dedicato ai suoi fans. 'Questa è una canzone di nozze. Sono divorziata, ma ho preso il matrimonio come esempio. Tutti sono felici di un matrimonio, pensi che nulla possa andare male, per cui voglio trasmettere questa energia. Questa canzone dovrebbe ricordare alle persone di apprezzare quello che hanno e non darlo per scontato', ha risposto Anastacia in un'intervista con l'augurio che ogni fans possa usare questa sua canzone come colonna sonora del proprio giorno più bello

'Sono una Ferrari sempre piena di benzina'

Il 7 settembre 2017 ha presentato anche la sua nuova linea di abbigliamento in collaborazione con la multinazionale tedesca Aldi Sud, esibendosi in un live tenutosi a Colonia, in Germania.

Il prossimo 18 settembre 2017 Anastacia ritorna in Italia perché ospite nel concerto di Umberto Tozzi nell'Arena di Verona per i quarant'anni della canzone 'Ti Amo', cantata in duetto insieme all'artista italiano e trasmessa in prima serata su Canale 5

La regina dello Sprock è davvero tornata e noi non possiamo che augurarle un grosso in bocca al lupo e saremo certi che questo nuovo album sarà nuovamente un grandissimo successo.