Anastacia ha messo in mostra le sue cicatrici, dovute alla doppia mastectomia. La popstar americana non si è vergognata, anzi ha voluto mostrare al mondo intero 'una parte del suo viaggio'. La cantante di 'Left outside Alone' ha dovuto affrontare la mastectomia 2 volte, 3 anni fa e nel 2003, per curare un tremendo cancro al seno. L'artista reputa quelle cicatrici i segni di tutti i dolori e le difficoltà che ha provato negli ultimi anni. Adesso sembra che tutto sia finito.

Anastacia rimarca l'importanza della prevenzione

Gli ultimi 13 anni non sono decisamente esaltanti per Anastacia. Nel 2003 le venne diagnosticato un tumore alla mammella e si sottopose alla prima mastectomia.

Tutto sembrava risolto ma, a un certo punto, il Male si ripresentò. Era il 2013. La cantante di 'Sick and Tired' è stata costretta a sottoporsi a una nuova mastectomia. I medici, per ricostruirle i seni, hanno dovuto toglierle un po' di pelle dalla schiena. Recentemente Anastacia è apparsa senza veli sui social per sensibilizzare le donne sull'importanza della prevenzione per contrastare il cancro al seno. La popstar, in uno scatto in bianco e nero, appare seduta dinanzi a uno specchio; con un braccio si copre un seno e con la mano l'altro.

Le cicatrici non hanno tolto la femminilità ad Anastacia

Anastacia ha reso noto che si è sentita agitata dopo aver pubblicato la foto che mostra le sue cicatrici; ora, però, si sente libera e, la prossima estate, potrà recarsi in spiaggia senza temere il giudizio della gente e dei paparazzi.

I migliori video del giorno

L'artista ha dimostrato di essere non solo una bravissima cantante ma anche una grande donna: non si è mai inchinata al Male ma ha combattuto ed ha vinto. Certo, le cicatrici ci sono (non solo quelle fisiche) ma l'importante è andare avanti e tornare a sorridere. Anastacia è indubbiamente una cantante coraggiosa: ha voluto che fosse proprio lei a mostrare prima le sue cicatrici, non i paparazzi.

Con gli scatti che mostrano le cicatrici, Anastacia ha dimostrato, dunque, di avere un grande coraggio. La popstar spera adesso che la sua esperienza possa servire a migliorare la vita di tante altre donne colpite dal tumore alla mammella. La cantante americana ha sottolineato di essersi salvata solo grazie alla prevenzione.