"oh, vita!": è questo il titolo del nuovo album di Lorenzo Jovanotti Cherubini, in uscita il primo dicembre per etichetta Universal Music. Un titolo che rispecchia appieno l'energia del suo autore, sempre pronto a regalarci nuovi inni alla vita. Per i fan più impazienti, l'attesa sarà in parte saziata il 10 novembre con la pubblicazione del primo (omonimo) singolo. Quindi, altre tredici canzoni: tutte inedite, tutte scritte da Lorenzo e prodotte da Rick Rubin, produttore numero uno della discografia mondiale.

Qualche numero

Il disco, il quattordicesimo di inediti per Jovanotti, arriva a tre anni di distanza da "Lorenzo 2015 cc".

“È un disco importante per me, un nuovo inizio. È stata una grande avventura umana e musicale aver potuto lavorare a queste canzoni con Rick Rubin e iniziare una collaborazione con lui", ha dichiarato Lorenzo. "Uno di quei desideri che mai avrei pensato che si potessero avverare. E’ un disco intenso, dritto al cuore e non vedo l’ora che esca, anzi spero che questo mese passi più in fretta possibile e arrivi presto dicembre per poterlo condividere con tutti... e poi il tour”.

La copertina

Ma non solo il titolo: oggi i fan di Lorenzo hanno potuto saziare la loro curiosità anche per quanto riguarda la copertina del disco, che è stata pubblicata oggi dallo stesso Lorenzo sui suoi canali social (Facebook, Twitter e Instagram). Si tratta di una fotografia di Giovanni Stefano Ghidini, fotografo autore delle cover dei dischi di Lorenzo da ormai trent'anni.

I migliori video del giorno

Il nuovo lavoro segnerà un ritorno di Jovanotti alla "forma album", dopo la parentesi di "Lorenzo 2015 cc", durante la quale Lorenzo aveva provato ad adottare la formula "playlist". Un ritorno alle origini, quindi, per uno dei cantanti più "forti" del momento che, ricordiamo, sarà a breve impegnato con una lunga tournée nei principali palazzetti dello sport italiani. Prima occasione ufficiale per presentare al suo pubblico e dal vivo il nuovo album in uscita il primo dicembre.

A questo punto, non ci resta che attendere in trepidante attesa il primo dicembre, quando "Oh, vita!" sarà finalmente pubblicato in versione standard, in vinile e in musicassetta e sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali. E sicuramente sarà un'altra bella storia. Da ascoltare su disco, da ascoltare dal vivo e da cantare da soli, in macchina, o tutti insieme, in un palasport, insieme a qualche migliaio di persone.