Assassinio sull'Orient Express non è ancora uscito nelle sale italiane, eppure la 20th Century Fox ha già annunciato il sequel. Il titolo è Assassinio sul Nilo e ripercorrerà la storia dell'omonimo romanzo di Agatha Christie con protagonista sempre il detective Hercule Poirot. Lo sceneggiatore del primo capitolo, Michael Green, sta già lavorando alla stesura della sceneggiatura.

Kenneth Branagh tornerà?

Non è stato ancora confermato il ritorno di Kenneth Branagh ('Frankenstein', 'Harry Potter e la Camera dei Segreti', 'Dunkirk') come Hercule Poirot e come regista, anche se la prima ipotesi è quasi certa.

Per quanto riguarda il cast, che tra gli altri comprende Johnny Depp, verrà sostituito da attori ancora da annunciare, ma sicuramente di valore non inferiore. L'unica certezza, in questo momento, è il fatto che il film si farà e che sicuramente avrà una sceneggiatura. Bisognerà, però, aspettare diversi anni prima di vedere la seconda avventura di Poirot sul grande schermo.

Uscita anticipata per Assassinio sull'Orient Express in Italia

L'uscita italiana di Assassinio sull'Orient Express è stata anticipata al 30 novembre 2017.

Per chi non sapesse di cosa tratti la storia, ecco una piccola sinossi. Il film racconta di un misterioso omicidio avvenuto sul treno Orient Express. A bordo, il detective Hercule Poirot dovrà trovare l'omicida tra i passeggeri, impresa ardua in quanto ognuno di loro potrebbero essere l'assassino.

Alcuni dei sospettati sono:

  • Pilar Estravados (Penélope Cruz), un'infermiera e missionaria;
  • Natalia Dragomiroff (Judi Dench), una principessa russa;
  • Samuel Edward Ratchett (johnny depp), un americano;
  • Hector MacQueen (Josh Gad), l'assistente di Ratchett;
  • Edward Henry Masterman (Derek Jacobi), il valletto di Ratchett;
  • Gerhard Hardman (Willem Dafoe), un professore tedesco;
  • Caroline Hubbard (Michelle Pfeiffer), una vedova;
  • Mary Debenham (Daisy Ridley), una giovane governante;

La produzione del film è iniziata nel lontano 2013 da parte di 20th Century Fox.

Il film, uscito il 10 novembre 2017 negli Stati Uniti, non sembra essere stato molto apprezzato, ricevendo un'accoglienza tiepida da parte di critica e pubblico. Non ci resta che aspettare l'ormai imminente 30 novembre per vedere se l'adattamento cinematografico del capolavoro di Agatha Christie sia effettivamente un ottimo omaggio o solo l'ennesimo fallimento nel portare su grande schermo un capolavoro della letteratura.

Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!