L'ultima volta che abbiamo visto le Spice Girls nella loro formazione al completo risale alle Olimpiadi di Londra 2012, con il loro epico medley di "Wannabe" e "Spice Up Your Life", le loro hits più iconiche (assieme alla maestosa "Viva Forever"), davanti a 750 milioni di persone. Le Olimpiadi sembravano il modo perfetto per ringraziare i propri fans, davvero tantissimi e sfegatati nonostante siano passati molti anni da un loro ultimo album d'inediti, e Victoria Beckham aveva colto l'occasione per dire definitivamente addio al gruppo che le ha aperto le porte del successo globale anche nel campo della Moda, chiudendo in bellezza la sua carriera da cantante.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Rap

Spice Girls: la reunion a 3 del 2016 e 'Song for Her'

Ma con le Spice Girls non si può mai sapere nulla con certezza, e infatti nel 2016, per festeggiare i 20 anni dall'uscita del loro primo singolo "Wannabe" (#1 in 37 Paesi e con oltre 7 milioni di copie vendute nel mondo alla fine del 1997 - che attualmente saranno sugli 8/9 milioni, comprese anche le copie digitali), hanno annunciato una nuova reunion ... ma a 3.

Solo Geri Halliwell (che per prima lasciò la band nel 1998 causando una rottura che i fans ricorderanno a vita, probabilmente, e che ha spezzato molti giovani cuori, che poi ha pubblicato 3 dischi da solista ed un nuovo singolo quest'estate, "Angels in Chains"), Emma Bunton (che dal 2001 al 2006 ha pubblicato 3 dischi da solista) e Melanie Brown (che ha pubblicato 2 album solisti e da allora è diventata una famosissima giudice di svariati talent show in giro per il mondo) avevano acconsentito, inizialmente euforiche, mentre per Melanie C (che avrebbe avuto un nuovo album in uscita in quei mesi) non era il momento adatto e Victoria Beckham (ormai dedita al suo famoso brand) aveva ormai detto a più riprese di aver chiuso definitivamente con il gruppo.

Il trio lanciò anche un video, breve ma impattante, nel quale annunciavano "un party", facendo intendere che avrebbero festeggiato i 20 anni di carriera con un qualcosa di epico...

ma nulla si materializzò. Complice anche l'annuncio della seconda gravidanza di Geri Halliwell (che ha poi partorito il 21 gennaio del 2017, proprio nel giorno del 41esimo compleanno di Emma!), la nuova reunion morì sul nascere e, poco dopo, apparì sul web la versione completa di "Song For Her", un brano pop-dance irresistibile sulla loro vita, di donne che si barcamenano tra la vita frenetica di tutti i giorni, lavoro e figli, e la propria anima da Spice Girl e da popstar, registrato dal trio qualche mese prima dell'annuncio.

Spice Girls: un nuovo album e special tv nel 2018

Ed è fresca di giornata la news, secondo fonti accreditate del The Sun, un noto magazine inglese, e adesso riportato da tutte le più importanti testate UK, che la girl band più famosa del mondo, in termini di fama e vendite - con quasi 90 milioni di dischi venduti con soli 3 dischi di studio ed una manciata di singoli, abbia raggiunto finalmente un accordo per tornare assieme nuovamente al completo nel corso del 2018!

La fonte ha dichiarato che: "Le ragazze sono state impegnate in una serie di colloqui segreti dall'estate, e adesso sono finalmente tutte a bordo per una riunione del 2018.

Lavoreranno insieme su una serie di progetti, che includerà un nuovo album ed uno speciale TV per festeggiare le Spice Girls. E l'inclusione di Victoria Beckham è stato veramente un gran colpo, dato che è sempre stata la persona a dire un "no" secco ad ogni possibile tentativo di reunion!"

La fonte ha anche rivelato che: "La band non era in grandissimi rapporti ad inizio del 2017, ma che le cose si sono sciolte progressivamente nei mesi grazie alla nascita del secondo figlio di Geri, Monty, e al recente tragico divorzio di Mel B, che le ragazze hanno appoggiato senza riserve".

Anche se non si sa quando questi nuovi progetti avranno luogo, a differenza delle altre volte, questa volta potrebbe essere la volta buona!