C'era una volta la famiglia Oasis... Ora ci sono i fratelli Gallagher, sempre in contrapposizione in una rivalità che ha poco di fraterno, ma che fa emergere la creatività tanto di Noel, da sempre considerato il motore della band con un atteggiamento più mite nel suo essere comunque ruvido nelle esternazioni e poi il turbolento Liam, il fratello giovane nonché il frontman con le mani dietro la schiena ed una postura nei confronti del microfono tanto particolare da renderlo iconografico rispetto alla decade 90's. Dei due è quello perennemente polemico e burrascoso, in lite con tutti i colleghi ed ultimamente disposto ad apprezzare solo i Foo Fighters di Dave Grohl.

Entrambi promuovono un disco solista, ma Noel ha annunciato ben cinque date [VIDEO] in Italia in cui viaggerà da Nord a Sud per portare il rock del suo nuovo disco.

Noel Gallagher "tourna" in Italia

Il progetto musicale "Noel Gallagher's High Flying Birds" è atteso in Italia per l'11 aprile al Fabrique di Milano ed ancora nel capoluogo meneghino come headliner all'I-Days presso l'Area Expo il 23 giugno. Ma il musicista di Manchester ha voluto arricchire la sua permanenza sulla penisola con altri tre concerti che permetteranno ai tanti fan italiani di apprezzare le nuove canzoni del disco "Who built the Moon?", album pubblicato lo scorso novembre e balzato in cima alla classifica di vendite inglesi già dal debutto. Noel Gallagher con questo primato va in doppia cifra ponendo in prima posizione il decimo disco tra Oasis e carriera solista.

Stranded on Earth World Tour

Il disco pubblicato con la Sour Mash Records contiene già una hit ascoltata in Italia durante l'ultima edizione di X-Factor, un rock and roll vivace e molto apprezzato da pubblico e critica, Holy Mountain, una canzone che richiama sonorità al limite tra rock e punk con ispirazione a "ça plane pour moi", hit di fine anni '70 del belga Plastic Bertrand. Il ritmo è avvolgente, il ritornello funziona e in men che non si dica si entra nel mood della canzone con difficoltà a rimanere fermi senza scandirne il tempo. Oltre alla brillante trovata dello zufolo che impreziosisce il singolo, spuntano altre note liete nel disco di Noel come le tinte psichedeliche di "Black & White Sunshine" e la coinvolgente "She TaughtMe How to Fly". Con questi presupposti ecco le tre date annunciate per il mese di giugno:

  • Taormina al teatro Antico (19 giugno)
  • Napoli all'Arena Flegrea (21 giugno)
  • Roma Summer Fest (22 giugno)

I biglietti per questo tris che si è appena aggiunto saranno disponibili a partire dalle ore 10:00 di venerdì 16 marzo.