L’appuntamento, promosso dall’amministrazione comunale di Nola, guidata dal sindaco Geremia Biancardi con l’assessore alla cultura Cinzia Trinchese, si terrà alle 16 di domenica 18 marzo e rappresenta il clou di un ricco weekend all’insegna dell’arte.

L'iniziativa

L’arte di Pablo Picasso, in mostra nella chiesa dei Santi Apostoli di via San Felice [VIDEO], raccontata ai bambini. Per loro, infatti, un percorso guidato specifico ed un laboratorio didattico per spiegare con linguaggio semplice ed immediato il significato delle opere del grande artista del Novecento.

Si parte alle 19.30 di venerdì 16 con la visita guidata sensoriale alla scoperta [VIDEO] dei propri sensi nel segno di Picasso.

Sabato 17 (ore 18.30) e domenica 18 (con il doppio appuntamento alle ore 11.30 e alle 18.30), in scena “Viaggio alla scoperta di Picasso, uomo e artista” con visite guidate tese ad approfondire non solo gli aspetti tecnici dello stile dell'artista, ma anche i dettagli più intimi della sua vita privata, le sue paure, le sue ossessioni, i rapporti con le sue compagne. Tutti gli appuntamenti sono curati dall’associazione Meridies. La prenotazione è obbligatoria. Per info sui costi è possibile contattare l'associazione Meridies ai seguenti recapiti: info@meridies-nola.org - 3475461957.

L'associazione socio-culturale Meridies è molto attiva sul territorio nolano. I componenti del gruppo, guidati dal presidente Michele Napolitano, periodicamente organizzano dibattiti, congressi, presentazioni di libri, convegni filosofici, premi letterari, concorsi di pittura, visite guidate, escursioni turistiche e tanto altro ancora.

Chi è Pablo Picasso?

Pablo Picasso nasce a Malaga il 25 ottobre 1881. E' tra i pittori più celebri al mondo. Di fama mondiale sono anche le sue opere capolavori di scultura e litografia. E' considerato uno degli artisti più importanti del mondo pittorico del ventesimo secolo, nonche' massimo esponente dell'arte moderna e contemporanea. Picasso è stato un artista moderno, innovativo, versatile e poliedrico. Assieme a Georges Braque, ha fondato nel 1907 il movimento pittorico conosciuto come cubismo, corrente artistica rivolta a sperimentazioni pittoriche di prospettiva, visione, tematiche e stile. Celeberrime a livello internazionale le sue opere più famose, tra le quali ricordiamo 'Guernica' del 1937 e Les demoiselles d'Avignon del 1907.