2

A distanza di poche ore dalla triste scomparsa del ventottenne tim bergling, in arte avicii, un'avvenimento sembra aver innervosito i fan. Ancora sconosciute le cause della morte del dj svedese di ventotto anni, avvenuta a Mascate, Oman.

Emily Golberg e lo screen che ha fatto infuriare i fan di Avicii

La protagonista della vicenda è l'ex-ragazza Emily Goldberg, classe 1989, la quale vanta un nutrito pubblico di follower su Instagram, dove è solita postare foto di viaggi e vita mondana. La ragazza ha provocato l'ira dei fan [VIDEO] a causa di alcune sue uscite proprio sul social network nel quale in un lungo post avrebbe dapprima compianto l'ex fidanzato, ricordando i loro due anni di relazione e successivamente postato una conversazione tra i due in cui nel botta e risposta, lo stesso Bergling replicava al suo "ti amo Tim" con un "ti amo anch'io Emily". I molti fan hanno accusato la ragazza di aver utilizzato tale conversazione privata senza un vero pretesto, violando pertanto la privacy del povero Bergling che, a detta di questi, avrebbe certamente voluto che la conversazione rimanesse privata.

Tra i commenti, alcuni davvero poco lusinghieri [VIDEO], c'è chi sostiene che la Goldberg abbia utilizzato lo screen solo perché in cerca di attenzioni.