La morte di Antonio Pennarella ha destato una grandissima commozione. La notizia è rimbalzata in un lampo e ha colto di sorpresa sia tanti colleghi, sia tanti telespettatori che con il tempo avevano imparato ad apprezzare questo bravissimo attore di tv, Cinema e teatro. Purtroppo il caratterista napoletano si è dovuto arrendere ad una brutta malattia a soli 58 anni, ma lascia un bellissimo ricordo in tutti coloro che hanno avuto il piacere di conoscerlo e di lavorarci insieme. Per questo motivo, sin da ora appare molto probabile che per il suo funerale ci sarà una grande partecipazione popolare.

I funerali di Antonio Pennarella a Napoli

Scorrendo e valutando i lavori della sua carriera quasi quarantennale, appare chiaro che la morte di Antonio Pennarella [VIDEO] ci fa dire addio a un attore di grandissimo spessore, un'artista che si è sempre conformato con grande successo alle linee, ai contenuti e ai dettami di ogni tipo di recitazione.

Pochi attori, più di Antonio Pennarella, possono vantare un curriculum artistico così ampio, variegato e costante di apparizioni, partecipazioni e di ottime prove attoriali in tv, al cinema e al teatro. La sua carriera, infatti, è iniziata proprio con delle rappresentazioni teatrali, si è ben concretizzata in televisione e ha avuto ottimi picchi di espressione recitativa in tante pellicole cinematografiche.

Un tale artista merita sicuramente i più grandi onori ed è per questo motivo che al suo funerale ci sarà da aspettarsi la presenza di tantissime persone. A tale proposito, i funerali di Antonio Pennarella si svolgeranno domani sabato 25 agosto a Napoli, alle ore 11:00, presso la chiesa di Porta San Gennaro.

Un attore molto amato dai registi

Antonio Pennarella era il classico attore molto amato dai registi, un caratterista di razza che sapeva interpretare qualsiasi ruolo, dal drammatico, al comico, dal grottesco alla commedia.

Per questa ragione, sin dalla fine degli Anni '80, l'attore napoletano aveva iniziato a recitare per la televisione e per il cinema, con tanto di partecipazioni in produzioni molto importanti. A riprova di quanto abbiamo detto basti solo pensare che il nome di Pennarella appare nei titoli di coda de "Il Maresciallo Rocca" così come di "Squadra Antimafia", di "Provaci ancora Prof!" così come di Un posto al sole [VIDEO].

Al cinema, infine, Antonio Pennarella aveva lavorato per grandi registi quali Marco Tullio Giordana e Marco Bellocchio, ma anche Pappi Corsicato, Manetti Bros ed Edoardo de Angelis.