Il concetto latino di "humanitas" conteneva l'idea dell'attenzione e cura benevola fra gli esseri umani. Oggi, roboante e strepitoso, arriva il Ted, lo spettacolo delle idee incentrate su tecnologia, entertainment, design, strutturato come una kermesse di conferenze in locations prestigiose e punto di riconoscimento identitario delle comunità, che si terrà a Rovigo ad inizio autunno.

Ted si declina, infatti, in Tedx, un moltiplicatore di proattività per le varie città e comunità locali che accolgano lo spirito del Ted attraverso un format piacevole e scenografico di rappresentazioni, dialogo, dibattiti.

Tedx Rovigo approderà al Teatro Sociale della città veneta il 22 settembre, dopo le fortunate edizioni del 2016 e 2017, ed il tema 2018 sarà il "countdown", il conto alla rovescia verso uno "zero" da scongiurare o da rilanciare. Si parlerà, infatti, di temi legati all'esaurimento di qualcosa oppure alla riqualificazione di qualcosa che si è esaurito. Ambiente, astronomia, mobilità, architettura sono alcuni dei cardini tematici, sul presupposto che "ideas worth spreading", formula esplicativa della condivisione di "idee che meritano di essere diffuse". Il "countdown" riguarda forse la stessa idea di "humanitas"?

Chairmen (and women) d'eccezione

Gli speaker dell'edizione 2018 di Rovigo sono 12 per una girandola d'interventi di spessore della durata massima di 18 minuti.

il palcoscenico sarà caratterizzato dal "cerchio rosso" dell'affabulazione tematica all'interno del quale si alterneranno ospiti eccezionali il cui obiettivo è informare, far riflettere, aggiungere qualcosa alla critica ed al dinamismo delle idee. Inizierà Walter Klinkon, personalità eclettica e carismatica, formatore e motivatore per importanti aziende del panorama nazionale ed internazionale.

Seguiranno Mirko Chiari, oggi ex pugile con 104 combattimenti disputati, ora allenatore di pugilato, ideatore del progetto "pugni chiusi"; Paolo Franceschini, di professione "comicista", metà comico e metà ciclista, che si è esibito in piazze e teatri italiani oltre ad aver partecipato a molti programmi televisivi.

Ci saranno inoltre Gianni Catalfamo, ingegnere nucleare, cofondatore nel 2017 di onewedge.com, una start up che costruisce reti di caricatori per veicoli ad energia elettrica; Andrea Borgato, atleta di tennis da tavolo divenuto paraplegico a seguito di un incidente stradale, medaglia d'oro ai Campionati Mondiali di Bratislava e in sesta posizione nel ranking mondiale della sua categoria; Alessandra Viola, giornalista scientifica, scrittrice, produttrice televisiva, autrice e conduttrice di programmi Rai; Mariasole Bianco, biologa marina "cittadina del mondo", fondatrice di "Worldrise", associazione no profit che promuove progetti per la formazione dei futuri custodi del patrimonio naturalistico e sensibilizza le nuove generazioni sull'inquinamento della plastica in mare

Ma anche Luigi Bosio, esperto in progetti strategici ambientali, Presidente e Responsabile dell'ufficio tecnico di Erica, Educazione, ricerca, informazione e comunicazione ambientale; Alidad Shiri, di origine afgana ha perso la sua famiglia nella guerra, oggi giornalista e collaboratore di varie associazioni umanitarie: Unhcr, Libera, Caritas, Ciam; Lorenzo Cogo, lo shef stellato più giovane d'Italia che ha girato paesi e continenti raccogliendo preziosi elementi di cultura enogastronomica che tratteggiano la sua filosofia di cucina, innestata sul legame terra-materia prima e definita "istintiva".

E infine Orsetta Giolo, Professoressa Associata di Filosofia del Diritto al Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Ferrara, componente del collegio dei docenti del dottorato in studi sulla criminalità organizzata e del gruppo di lavoro interuniversitario sulla soggettività politica delle donne e Patrizia Caraveo, dirigente di Ricerca dell'Istituto nazionale di astrofisica, molto nota per la sua indagine sulle stelle di neutroni.

Il programma della giornata del 22 settembre

L'evento è sostenuto dal Comune di Rovigo, Assessorato alla Cultura, Confindustria Venezia-Rovigo, Confagricoltura e Cna Rovigo, oltre che da un'ampia gamma di ulteriori sponsor. Grazie alla collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, a tutti i partecipanti è offerto un ingresso gratuito alla Mostra di Palazzo Roverella "Arte e Magia.

Esoterismi nella Pittura Europea dal Simbolismo alle Avanguardie Storiche" che sarà ufficialmente aperta la settimana successiva. Le pause per il pranzo delle 12.30 e la merenda delle 16 si svolgeranno al Salone del Grano della Camera di Commercio. Circa 40 ragazzi dell' Istituto Alberghiero di Adria si impegneranno nelle attività di volontariato e supporto organizzativo alla manifestazione in un progetto che coinvolge studenti con disabilità ed attribuisce crediti formativi utili ai profitti scolastici.

Il Tedx Rovigo è una grande iniziativa-laboratorio di spunti, idee, discussioni per orientare menti e anche cuori nell'orizzonte planetario che corre attraverso il terzo millennio. L'obiettivo e non far rimuovere i problemi legati ad ambiente, flussi migratori connessi con il depauperamento delle risorse, mutamenti climatici, mobilità del futuro, evoluzione della criminalità organizzata, ma anche sport, cucina, viaggi, imprese.

Ogni giorno il mondo può sembrare uguale ma il "countdown" suona la sua eco per le generazioni future.