Avevamo già parlato del suo talento non solo dal punto di vista vocale, ma anche da quello del gusto di cambiare: stiamo parlando del cantante dei record Marco Mengoni.

Ad ogni nuovo album, l'artista lanciato da X Factor, non si limita ad "accontentare" i fan andando sul sicuro, ma tenta sempre di stupirli con la sua continua ricerca verso suoni e contaminazioni ancore non esplorati nel panorama musicale italiano. Almeno per quanto riguarda la musica pop.

Marco Mengoni e le contaminazioni

Atlantico è un album che prende vita da varie contaminazioni, che hanno attraversato gli ultimi tre anni della vita del cantante.

Il quale in questi anni di assenza dalla scena musicale ha preferito staccare la spina e viaggiare alla scoperta di nuovi sound, nuovi stili di vita e nuovi modi di ascoltare la musica. Partito da Milano, la città che lo ha ormai adottato, ha attraversato molte volte l'atlantico per andare da New York all'America latina, per poi raggiungere "mamma Africa" ed anche l'oriente. In questi suoi viaggi ha voluto esplorare in solitudine anche l'importanza del saper prendere delle decisioni con assoluta lentezza, con i tempi giusti. Perché come dichiara Mengoni in un'intervista a Vanity Fair: "In alcuni casi ho lasciato che il tempo scorresse anziché fare una cosa che magari mi avrebbe fatto star bene." E continua con: "Ci vuole lentezza per ragionare su ciò che viviamo".

Questa lentezza lo ha portato anche a ragionare su una possibile collaborazione in alcuni brani del suo nuovo album con altri artisti, cosa che finora non aveva mai fatto, infatti troveremo per la prima volta un duetto con Tom Walker ed un piccolo ma grande Cameo di Adriano Celentano, collaborazioni che impreziosiscono sicuramente l'ultimo lavoro dell'artista.

Atlantico di Marco Mengoni è già nei negozi di dischi e digital store

E' appena uscito il nuovo album di Marco Mengoni e fa già parlare di sé. Sicuramente per i motivi elencati in precedenza, ma anche per l'originale promozione che la casa discografica dell'artista ha deciso di avviare per far funzionare il progetto.

A due giorni dall'uscita dell'album, a sorpresa il Mengoni lascia a bocca aperta i fan alla stazione centrale di Milano con uno show case con tanto di musicisti ai binari 10 e 11 nel cuore della notte.

Arrivato sfilando in un luminoso "blu carpet", Mengoni stupisce cantando cinque nuovi singoli e suonando per la prima volta in pubblico il pianoforte. Dalla stazione di Milano, parte dunque questo nuovo viaggio per l'artista.

Segui la pagina X Factor
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!