Oggi pomeriggio, venerdì 29 marzo, la Sala degli Specchi del Teatro Stabile di Potenza ospiterà la premiazione del riconoscimento "Eventi Potentini”, rivolto alla promozione sociale e cultura nel capoluogo lucano. Giunto alla terza edizione, il premio è organizzato dall'associazione SonoricaMente, con il patrocinio del Comune di Potenza e con la partecipazione di BCC Basilicata.

La creatività e la cultura per rinascere

Questo è il messaggio, forte e chiaro, che ne scaturisce da questa manifestazione.

Di fatto, il peculiare intento del premio è quello di riconoscere il buon fare di tutti i potentini che, durante l'anno 2018, si son messi in gioco attraverso progetti e azioni singolari, iniziative curiose, modelli innovativi nella creazione e promozione culturale in tutte le sue forme e sfumature.

Il tutto senza pretendere alcuna ricompensa per il proprio operato, se non quello di dare una spolverata all'apatia cittadina e nuova linfa all'idea che si ha di questa città e alla sua coesione sociale.

Le categorie premiate

I vincitori, come ogni anno, saranno decretati da una Giuria composta da alcuni rappresentanti dell'associazione SonoricaMente, da artisti e operatori culturali attivi nella città di Potenza e nella regione Basilicata e attraverso votazioni sui social network ufficiali, formula - quest'ultima - molto in voga nell'ultimo periodo.

Per la terza edizione, riferita ovviamente agli eventi prodotti e realizzati durante l’anno 2018, si è mantenuta la distinzione di nove categorie per meglio distinguere gli eventi nelle loro aree tematiche e semplificare, così, la votazione svoltasi nei mesi di gennaio e febbraio 2019.

Con appositi sondaggi di voto, tutti gli iscritti hanno potuto esprimere la propria preferenza ed eleggere così gli eventi potentini dell’anno nelle seguenti categorie:

  1. Teatro
  2. Letteratura – Poesia
  3. Danza
  4. Arti Figurative
  5. Aggregazione – Eventi collettivi –Multieventi
  6. Enogastronomia
  7. Magia
  8. Locale – Club – Circolo - Libreria

'Eventi Potentini': mission, nascita e storia

Il gruppo “Eventi Potentini” dell'associazione SonoricaMente nasce il 5 ottobre 2014 dalla volontà di veicolare e condividere le informazioni circa i tantissimi eventi organizzati da associazioni, artisti locali, operatori e semplici appassionati nella (e della) città di Potenza.

Il gruppo ha come uniche parole d'ordine: “condivisione” e “rete”; col solo obiettivo di rappresentare un semplice ma diretto mezzo di informazione per tutti coloro che adorano la cultura in tutte le sue declinazioni. Questa che loro propongono è un’iniziativa abbastanza unica che abbraccia mostre temporanee e permanenti, presentazioni di libri, eventi musicali e teatrali e molto altro. In questo loro progetto l’Arte tutta e la cultura si valorizzano a servizio del territorio per dare un futuro alle persone che vivono nel capoluogo lucano.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!