Ogni settimana vissuta a Napoli regala un insieme di colori, profumi, canzoni e panorami che tolgono il fiato. Ma sopratutto quando si avvicina la primavera, Napoli di tinge di azzurro. Il colore del cielo ma anche quello del mare. I turisti, ma anche i cittadini, durante i fine settimana primaverili, iniziano ad affollare le strade del centro storico e il lungomare liberato.

Pubblicità
Pubblicità

Da Via Partenope a Via Mergellina, dai vicoli dei decumani al Museo Archeologico Nazionale. Ogni weekend Napoli offre tantissimi modi di trascorrere la giornata, dal pranzo fuori porta con la famiglia, alla passeggiata per i colli di Posillipo, alla visita dei musei e dei castelli che sormontano la città.

Il weekend che va dal 29 al 31 marzo non sarà da meno. Napoli offre eventi di cultura, sport e spettacolo per passare un fine settimana differente e sopratutto divertente.

Cose da fare a Napoli per il Weekend 29-30 marzo
Cose da fare a Napoli per il Weekend 29-30 marzo

Tutti gli eventi del weekend

Elisa in concerto al Teatro Augusteo con doppio appuntamento. Il “Diari Aperti Tour” di Elisa fa tappa alle pendici del Vesuvio. L’appuntamento è il 30 e 31 marzo al teatro Augusteo.

Walk of Life di Telethon. Il 30 e il 31 marzo a Napoli torna la maratona organizzata dalla fondazione Telethon a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. Per l'ottava volta la fondazione ha deciso di tenere la maratona proprio in quel di Napoli.

Pubblicità

Un evento che coinvolge in tantissimi, famiglie, bambini, giovani, adulti e adolescenti. Dagli amanti della corsa e running, ai podisti principianti. Tutti insieme per lanciare un messaggio di speranza e raccogliere dei fondi per la ricerca scientifica. L’evento prevede una gara di running da 15 km ed una passeggiata da 3 km non competitiva.

Mostra di Jan Fabre al Museo di Capodimonte. Viene inaugurata il 30 marzo 2019 la mostra di Jan Fabre “Oro Rosso. Sculture d’oro e corallo, disegni di sangue”, allestita al secondo piano del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Yogayola. Questo fine settimana torna anche lo speciale appuntamento con lo Yoga. Un evento che unisce una bellissima e rilassante pratica, che ha più di mille anni, ad un panorama mozzafiato, la Gaiola di Napoli. Più precisamente, il parco sommerso protetto della Gaiola ospiterà l'evento.

Tutti coloro che sono nati nel mese di marzo potranno beneficiare dell'ingresso gratuito a Città della Scienza. Il polo scientifico festeggia i 2 anni del Planetario 3D e del Museo interattivo del corpo umano "Corporea".

Gli eventi per i bambini comprendono due bellissime e divertenti mostre.

Pubblicità

Il primo è Fiabe di primavera. La compagnia 'I TEATRINI' torna con Le Fiabe di Primavera 2019, direttamente dall'Orto Botanico di Napoli, situato in Via Foria. Fli spettacoli andranno in scena, sabato e domenica alle ore 11: del mattino, La prima rappresentazione sara 'Nello specchio di Biancaneve'.

Il secondo evento da non perdere è Zoorassic Park 2. Domenica 31 marzo allo Zoo di Napoli, dalle ore 9.30 alle ore 17.00 torna ZOOrassic Park. Un'intera ala dello Zoo partenopeo sarà allestito interamente in stile preistorico, con tantissimi dinosauri, esemplari riprodotti e rappresentazioni.

Pubblicità

Sul finale poi ci sarà una sorpresa per i più piccoli.

Earth Hour 2019. La città partenopea parteciperà alla campagna promossa dal WWF internazionale di lotta al cambiamento climatico. La campagna prevede che la città si spenga per un'ora intera. Un'ora di buio a difesa della terra e dell'inquinamento luminoso, per poter godere anche dello spettacolo dei cieli. L'evento prevede che nella giornata di sabato 30 marzo, a partire dalle 20:30 fino alle 21:30, si spengano le luci del Maschio Angioino, di Castel dell'Ovo, di Piazza Municipio e del Municipio stesso.

Leggi tutto