Franco Battiato si ritira dalla musica. In occasione della presentazione di Torneremo Ancora in uscita il 18 ottobre, Franco Cattini, manager del maestro ha espresso chiaramente che "Sarà il suo ultimo brano, non abbiamo più suo materiale".

L'album testamento di Battiato esce il 18 ottobre, il suo manager afferma di non avere più materiale

La notizia arriva dopo l'intervista di un altro collaboratore storico di Battiato, Roberto Ferri, che aveva parlato di un cattivo e molto preoccupante stato di salute del musicista siciliano.

La dichiarazione ufficiale del ritiro dalle scene di Franco Battiato è stata fatta nel corso della presentazione dell'album Torneremo ancora, che uscirà domani in versione CD e in doppio LP, negli store digitali e nei negozi di dischi. Si tratta di una sorta di testamento musicale del maestro, che contiene la canzone inedita che dà il nome all'album. Il brano è stato scritto e registrato dallo stesso Franco Battiato due anni fa: il periodo è coinciso con il suo ritiro dalle scene a causa di motivi di salute sui quali si è scritto molto, ma non si conosce niente di preciso e ufficiale.

Oltre al brano inedito, l'album include 14 brani rappresentativi della carriera inestimabile dell'artista. Le registrazioni dei brani, con la Royal Philarmonic Orchestra diretta dal Maestro Carlo Guaitoli, sono tratte da alcune prove dei concerti del 2017. Franco Battiato ha affermato che in quelle versioni i suoi brani hanno assunto un suono ed un colore metafisico che hanno contribuito ad andare ancora più in profondità con il proprio io.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival

Guaitoli ha raccontato che il maestro siciliano si è commosso all'ascolto finale del disco e questa è stata la prova dell'importanza di Torneremo Ancora.

Torneremo ancora: l'ultimo brano inedito di Franco Battiato scritto con Juri Camisaca

Il brano inedito, scritto con Juri Camisaca, tratta l'esperienza di ogni essere spirituale in cammino verso la liberazione. La migrazione trattata nel brano non si riferisce alla politica, ma alla trasformazione spirituale che porta verso nuovi cieli e nuovi mondi.

Camisaca ha dichiarato che il senso dell'ultimo lavoro verte sui diversi livelli di coscienza che ogni essere può raggiungere in base al proprio grado di evoluzione interiore.

A proposito dello stato di salute di Franco Battiato, il suo manager Cattini ha affermato che lo sente al telefono, ma non sta bene al punto da poter comunicare con il pubblico. Battiato non ha mai dato chiare spiegazioni in merito: si è ritirato dalle scene dicendo solo di non stare bene.

Sicuramente questo ha destato molta preoccupazione tra i fan e ha alimentato il mistero intorno alle sue reali condizioni, spesso dando voce a pareri contrastanti sulla salute del maestro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto