Nel pomeriggio di oggi 18 dicembre Noisey Italia, il magazine verticale dedicato alla musica della più nota testata internazionale Vice, ha diffuso una lista di artisti italiani che sta facendo molto discutere online, ed è probabilmente destinata a suscitare polemiche ancora a lungo.

Il noto magazine ha infatti pubblicato un elenco – non si tratta di una classifica, l'ordine è infatti casuale – degli artisti italiani che, secondo gli autori di Noisey, avrebbero maggiormente inciso nel panorama musicale italiano negli ultimi dieci anni, il 'Best of Decennio'.

Il rap la fa da padrone anche nel 'Best of Decennio' di Noisey

La lista include per ora ventidue artisti, ma stando a quanto dichiarato sulla pagina Instagram del popolarissimo magazine, nel corso dei prossimi giorni verrà aggiornata con altri nomi. I seguaci della pagina sono stati infatti invitati a suggerire ulteriori cantanti o rapper tra i commenti.

Scorrendo i nomi presenti al momento nella lista è impossibile non notare la significativa preponderanza di artisti legati in maniera più o meno stretta alla sempre più variegata scena hip hop italiana, rispetto a quelli di tutti gli altri generi musicali.

Una superiorità che risulta essere al momento schiacciante, dato che ben dodici – tredici in realtà, dato che Side Baby va ormai considerato come estraneo alla Dark Polo Gang, mentre Noisey li inserisce insieme – dei nomi attualmente presenti sui ventidue complessivi, possono essere inseriti a pieno titolo nel variegato calderone del mondo Rap/trap contemporaneo.

Tra questi figurano infatti Marracash, Salmo, Sfera Ebbasta, Gué Pequeno, Charlie Charles, Sick Luke, Achille Lauro, la Dark Polo Gang (come anticipato, viene incluso anche Side Baby, che ha però lasciato il gruppo da circa un anno e mezzo, avviando una carriera solista ormai più concreta, che lo ha portato ad essere sempre più inserito nella scena rap, siglando collaborazioni con nomi di primo piano come Night Skinny, Fabri Fibra, Luché e Gué Pequeno, solo per citarne alcuni), Carl Brave, Franco 126, Myss Keta e tutta la Love Gang.

Le assenze illustri di Fabri Fibra e Noyz Narcos

Come ampiamente prevedibile, i nomi che più stanno facendo storcere il naso, almeno tra i commenti degli utenti presenti sotto al post con cui Noisey ha diffuso la lista, sono quelli più legati alla nuova scena trap, su tutti Sfera Ebbasta e la Dark Polo Gang. Ma a far indispettire diversi appassionati di hip hop, almeno a giudicare dai commenti, sembra essere però anche e soprattutto l'assenza di due veri e propri pezzi da novanta della scena rap italiana, ovvero Fabri Fibra e Noyz Narcos.

Gli artisti 'non rap' presenti nella lista stilata da Noisey

Gli altri nomi presenti della lista, al di fuori della scena rap, sono quelli di Calcutta, Wow, Tropicantesimo, Nu Guinea, Lorenzo Senni, I Cani, Holday Inn, Heroin in Thaiti, Cosmo e Caterina Barbieri.

Segui la pagina Rap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!