Di pochi giorni fa il post Instagram di Manuela Villa dove lei stessa scriveva "Equazione: se Rita Pavone non deve stare a Sanremo perché adulta troppi non dovrebbero esserci perché non all'altezza".

L'artista romana ha deciso di affrontare l'argomento e di dire la sua mediante Blasting News in un'intervista inedita ed esclusiva riguardo l'imminente 70esimo Festival di Sanremo.

Manuela Villa su Sanremo 2020

D. Partiamo dal tuo post Instagram pubblicato lo scorso 9 gennaio. Vuoi dirci di più?

R. "Il mio post è stata una mia riflessione, un voler sottolineare il non rispetto che c'è verso un artista al di là delle età, al di là del genere musicale.

Rispetto a prescindere".

D. Te la senti di dirci chi, secondo te, dei cantanti in gara quest'anno al Festival di Sanremo non è all'altezza di quel palco? Perché?

R. "Non mi metto a livello di chi non rispetta. Tutti hanno diritto di partecipare a loro modo. Sono forme di espressione. Lo siamo tutti ed era questo quello che volevo dire sul mio post. Le scelte fatte a me piacciono perché sono varie".

D. Chi dei big partecipanti merita la vittoria o almeno il podio?

R. "Merita la vittoria chi è votato dal pubblico".

D. Chi dei giovani invece? Se li hai potuti ascoltare, vedere o conoscere.

R. "E' questo il problema...la Lamborghini è forse un big del panorama musicale?"

D. Qual è il tuo pensiero senza filtri su questo Festival di Sanremo?

R. "Non mi piace giudicare prima se non ho ascoltato e visto. Amadeus è una persona onesta e questo già mi basta".

D. Molti fan si chiedono come mai non ci sei tu tra i big.

R.

"Faccio forse paura"?

D. Un consiglio che ti senti di dare a chi guarderà il Festival di Sanremo quest'anno?

R. "Non ho consigli per chi guarda Sanremo ma li do a chi ama la musica: ascoltate tutto, ascoltate oltre e tutelate le nostre risorse invidiate e copiate da tutto il mondo".

Manuela Villa al Festival della canzone italiana

Manuela Villa ha partecipato a Sanremo nel 1994 con il gruppo Squadra Italia, formatosi proprio in occasione del concorso canoro e composto da Nilla Pizzi, Rosanna Fratello, Jimmy Fontana, Mario Merola, Wess, Giuseppe Cionfoli, Gianni Nazzaro, Lando Fiorini e Toni Santagata.

Il brano era Una vecchia canzone di Stefano Jurgens e Marcello Marrocchi.

La Villa è poi, negli anni successivi, stata esclusa dal Festival di Sanremo diverse volte, una delle quali nel 2008 con il brano Se piove vedo il sole, presentato poi in esclusiva a Quelli che il calcio condotto da Simona Ventura. Manuela Villa aveva vinto l'anno prima L'isola dei famosi, vincendo su tutti con il 75% delle preferenze dei votanti.

Le ultime canzoni di Manuela Villa

L'ultimo album di Manuela Villa, è Natale, è uscito lo scorso 2 dicembre 2019. Con questo progetto la stessa artista ha ripreso a scrivere testi musicali, cosa che non faceva da tempo.

"Sicuramente esce fuori una Manuela un po' inedita, sono me stessa a tutti gli effetti. Ho cantato come mi piace cantare senza tante regole e canoni, confronti e paragoni. Mi sono sentita molto libera, essendo dei brani scelti da me", aveva dichiarato in una precedente intervista esclusiva a Blasting News.

Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!