Il 17 gennaio è uscito nelle sale Me contro Te Il Film: La vendetta del Signor S, commedia destinata ad un pubblico di giovanissimi che vede come protagonisti il duo star di YouTube Luigi Calagna e Sofia Scalia.

Meglio conosciuti come Luì e Sofì, i due protagonisti sono delle vere e proprie celebrità del web e non solo. I bambini li adorano ma piacciono anche ai genitori che riconoscono in loro la capacità di diffondere contenuti ritenuti sani ed educativi.

Me contro Te, dagli esordi su YouTube al grande schermo

I Me contro Te hanno dato vita ad un fenomeno che dal web è arrivato alla TV conquistando milioni di bambini. Ora approdano anche al Cinema e, a giudicare dall'esordio, con altrettanto riscontro di pubblico.

Il loro canale su YouTube registra numeri impressionanti: quasi cinque milioni di follower e circa quattro miliardi di visualizzazioni.

Code infinite di bambini in attesa di incontrarli accompagnano tutti i loro eventi. Quotidianamente pubblicano un nuovo video seguitissimo che racconta le loro disavventure, a dimostrazione del fatto che il web non è solo popolato da video di gattini e post di Instagram.

YouTube è in continua evoluzione e genera format e contenuti che fanno ormai concorrenza alla più classica programmazione televisiva.

Siciliani d'origine, Sofia Scalia e Luigi Calagna hanno 22 e 27 anni e sono una coppia anche nella vita.

I bambini impazziscono per le loro avventure e aspettano con ansia ogni giorno di scoprire cosa succederà ai loro beniamini. Il nuovo fenomeno del web è diventato un vero e proprio impero.

Visto il grande successo che la coppia riscuote, i due hanno deciso ormai da tempo di spingersi oltre i confini di YouTube. Hanno lanciato una loro linea di abbigliamento e una di giocattoli dedicati alle avventure dei due protagonisti dei video Luì e Sofì. L'operazione di marketing è proseguita con l'uscita nelle edicole di un album di figurine e con la pubblicazione di un libro che ha dominato a lungo la classifica dei titoli più venduti di Amazon.

I loro contenuti sono molto apprezzati, tanto che il Moige (MOvimento Italiano GEnitori), l'associazione impegnata in ambito sociale ed educativo per la protezione dei minori, li ha premiati per il loro alto valore educativo.

Il loro successo è nato per caso. All'inizio postavano video nei quali venivano lanciate sfide, simpatiche gag ed esperimenti vari di chimica e fisica. Un modo per far entrare i più piccoli in un universo nuovo, fatto non soltanto di nozioni ma anche di tanto divertimento. Un giusto mix con cui hanno fatto centro conquistando giorno dopo giorno un numero impressionante di fan.

La loro popolarità è cresciuta così rapidamente che nel 2017 Disney Channel ha deciso di affidare al duo la nuova serie tv 'Like me' che ha riscosso grandissimo successo. Una grande vetrina che ha rafforzato la loro popolarità e aumentato vertiginosamente i numeri di follower del loro canale YouTube.

Me contro Te, successo al box office

L'esordio al cinema con il film 'Me contro Te e La vendetta del Signor S' è stato un successo clamoroso.

La commedia è subito balzata in vetta alle classifiche incassando ben 1.133.045 euro nel primo giorno di uscita in 475 cinema, totalizzando 179.861 spettatori e una media di 2.315 per sala.

Meglio di Tolo Tolo di Zalone che nella stessa giornata, incassa 308.558 euro (47.997 spettatori in 656 sale) con una media di 470 spettatori. Al terzo posto al box office Piccole Donne che con 36.033 spettatori in 415 sale incassa 233.042 euro. Nel cast del film, tratto dall'omonimo romanzo di Louisa May Alcott, figurano attrici del calibro di Emma Watson e Meryl Streep.

La trama del film 'Me contro Te e la vendetta del Signor S'

Le avventure di Lui e Sofi approdano per la prima volta sul grande schermo. I due sono impegnati ormai da tempo a sventare i diabolici piani orditi dall'acerrimo nemico Signor S che non perde occasione per mandare i suoi fidi scagnozzi contro la coppia.

I due protagonisti sono sempre riusciti a sconfiggere il Signor S, ma ora l'acerrimo nemico, indispettito dalle troppe sconfitte, vuole vendicarsi personalmente. La sua reale identità verrà finalmente svelata.

Segui la nostra pagina Facebook!