Sono finiti i giorni in cui lo stato romantico di una donna la definiva, o essere single la faceva sentire insicura. Per molti, questo rappresenta l'indipendenza e la capacità di concentrarsi sugli obiettivi della vita senza distrazioni. E secondo un nuovo rapporto dell'analista dei consumatori Mintel, il 61% delle donne britanniche è contenta di essere single, rispetto al 49% degli uomini nella stessa posizione.

Il sondaggio ha anche rivelato che il 75% delle donne single (mentre negli uomini single solo il 65%), non ha cercato una relazione nell'ultimo anno. La differenza era più evidente tra i 45-65 anni; il 32% delle donne era felice di essere single, mentre solo il 19% degli uomini si sentiva come appena descritto.

Il contrasto potrebbe essere dovuto al fatto che le donne debbano lavorare di più quando si trovano nelle relazioni. La dott.ssa Emily Grundy, dell'Università di Essex, nel Regno Unito, ha spiegato che le donne nelle relazioni devono impiegare più sforzo e lavoro degli uomini, quindi avere una relazione equivale ad un bel po' di lavoro. "Ci sono prove che le donne trascorrono più tempo nelle mansioni domestiche rispetto agli uomini e penso che svolgano anche un lavoro più emotivo", ha comunicato Grundy.

Le parole della professoressa DePaulo

La dottoressa ha anche affermato che gli uomini tendono a fare affidamento sui loro partner, mentre le donne hanno maggiori probabilità di avere amici intimi e circoli sociali. "Certamente, da molti studi è emerso che le donne che non hanno un partner [VIDEO] tendono a fare più attività sociali e [hanno] più amici", ha aggiunto Grundy.

Inoltre, la professoressa Bella DePaulo, una scienziata sociale dell'Università della California, a Santa Barbara, una volta ha parlato agli Evening Standard dei suoi esperimenti, soprannominati "studi singoli". Indagando in che modo le persone single influenzerebbero le persone e come gli altri percepiscono loro.

"Ho scoperto che ci sono enormi vantaggi nel restare single", ha spiegato la professoressa DePaulo. "Le donne, in particolare, hanno maggiori probabilità di godere della solitudine rispetto agli uomini. Le donne single trovano che essere soli è un momento meraviglioso per il restauro, la creatività e la crescita personale. E ci sono molte più opportunità per creare la vita che si desidera, come viaggiare, seguire le passioni e fare un lavoro significativo".