Valeria Lukyanova, questo è il nome della modella che, stanca della solita vita, ha deciso di spendere tutti i suoi risparmi per somigliare sempre più a barbie, il personaggio della Mattel che ormai da anni è riuscita a catturare il cuore ed i desideri delle bambine (e non solo). Si tratta di una scelta che, come giusto che sia, ha suscitato non poche perplessità soprattutto nel web, dove la gente contrariata non si è assolutamente risparmiata. Accuse ed offese che non hanno minimamente toccato la "Barbie vivente" che ha risposto ad alcune interviste con tranquillità definendosi libera di poter spendere i propri soldi come meglio crede [VIDEO] e dichiarando di non essere semplicemente una "Barbie Umana", ma di essere ben altro.

"Quasi tutti contrariano il mio modo di fare, definendomi come una bambola, un giocattolo e criticando la mia scelta, ma nessuno parla dei vari seminari che faccio in giro per il mondo, delle mie doti di cantante e della vita salutare che vivo per mantenermi in forma, lontano da alcool e fumo", queste sono state le sue parole durante una intervista per un tabloid britannico.

Circa 90 operazioni chirurgiche per somigliare ad un giocattolo

Ben novanta operazioni che Valeria ha dovuto subire per somigliare a quella bambola che ha sempre amato e, se si può dire, invidiato ed oltre un milione di dollari per sottoporsi a diversi trattamenti chirurgici [VIDEO]. Una vita, si potrebbe dire, passata maggiormente all'interno di qualche sala operatoria, ma Valeria non ama essere additata per questo.

I migliori video del giorno

La giovane Barbie, oltre ad essere famosa per le numerose operazioni a cui si è sottoposta, è conosciuta nel suo paese per il talento di cantante che spesso dimostra e per aver partecipato non poche volte a servizi fotografici come modella. Una vita sana, lontana dai vizi del fumo e dell'alcool, che circonda la giovane modella di origine ucraine e che le consente di pubblicare fotografie con e senza trucco, ma soprattutto di sfoggiare un fisico che potrebbe fare invidia a chiunque (ed anche qui in molti hanno da ridire, soprattutto dopo aver capito che la ragazza non si è mai fatta problemi per spendere i suoi soldi in interventi chirurgici). Una vita piena di rinunce e che, come ha confermato la stessa Valeria Lukyanova, la tengono molto distante dallo stile mondano e talvolta vizioso che molte ragazze della sua età vivono. Una vita che, per sua scelta, la tiene lontano da cibo e da bevande non salutari, solo per somigliare ad un giocattolo famoso ed amato.