Da sempre la società è mossa delle ideologie di chi è capace di mettere in pratica le illusioni dei sogni.

L’opera d’arte si manifesta come dialogo tra tale esperienza e la catena storica degli artisti che ne percepiscono la realtà simbolica. Il rapporto con il presente dell’opera è di completo dialogo.

A tal riguardo possiamo notare che non sempre le #invenzioni hanno avuto successo, mentre altre ci suggeriscono che il mondo può essere manipolato dalle grandi menti che realizzano le opere d’arte e anche le tecnologie.

Opere architettoniche utili

A volte anche lavorare è difficile se non si arriva in orario, ma ormai si può usare un metodo stravagante, come nel caso dei pendolari olandesi alla stazione di Overvecht a Utrecht, in cui le persone arrivate in ritardo prendono gli scivoli per fare presto.

Ma le attrazioni non finiscono qui. Glowacki e Rozhanski, due architetti austriaci, hanno costruito una casa al contrario che si poggia sul tetto invece che sulle fondamenta.

Tom Chudleigh, un carpentiere della British Columbia, ha costruito una casa sugli alberi, completamente sospesa in aria.

Infine, un’altra opera che sicuramente ha un seguito si trova in Francia, c'è una casa bioclimatica, alimentata a energia solare e costruita per seguire i movimenti del Sole.

Gli insuccessi

Altre invenzioni, anche se particolari e funzionanti, di per sé non hanno avuto grande successo. Un esempio è una moto costruita all’interno di una ruota.

Al giorno d’oggi siamo in grado di ascoltare musica, guardare film e leggere le notizie sui nostri smartphone. Ma in passato, se si voleva mantenersi informati, si poteva indossare un cappello con una radio montata sopra.

Nella nostra società spesso si va oltre le idee più comuni e questo ci ha permesso di non abbandonare lo stupore che ci ha avvolti da piccoli.

Molto spesso i grandi monumenti fanno riflettere e danno spunti di positività alla vita delle persone. Uno sguardo attento di certo lo hanno dato gli inventori che ci accompagnano con le loro opere e che li rendono artefici di innovazioni insuperabili. Chissà quali altre ci troveranno a immaginare un mondo ancora più adatto alla fantasia.

Prima dell'avvento del digitale era molto più difficile soddisfare le esigenze delle persone ma ancora oggi, anche le tecnologie più comuni, aiutano a vivere meglio la realtà, malgrado sia sempre più complessa e comunque non sempre gestibile. #felicità