Lo sportivo italiano più pagato al mondo è il cestista dei Los Angeles Clippers, Danilo gallinari. La stella "tricolore" dell'NBA guadagna 21 milioni di euro l'anno. In seconda posizione troviamo il calciatore Graziano Pellè, che nel 2016 è approdato nel campionato cinese tra le fila dello Shandong Luneng, che gli garantisce 14 milioni annuali. Sull'ultimo gradino del podio - posizione insolita per lui - troviamo il "dottore" Valentino Rossi che, alla Yamaha, guadagna 7,5 milioni.

Dalla quarta alla sesta posizione

Al quarto posto in classifica si piazza Daniele De Rossi, capitano della Roma, che con i suoi 6,5 milioni è il calciatore italiano più pagato della Serie A. Stessa cifra per Sebastian Giovinco, attaccante del Toronto, formazione che milita nel campionato MLS. Al sesto posto troviamo il secondo cestista NBA in classifica, ossia la guardia dei Philadelphia 76ers e della Nazionale italiana, Marco Belinelli.

Dalla settima alla decima posizione

Ha solo 19 anni, ma il Milan gli ha già assicurato un contratto da 6 milioni annuali: stiamo parlando del portiere Gianluigi Donnarumma. Alla posizione numero otto di questa particolare classifica troviamo, invece, Marco Verratti, talentuoso centrocampista del Paris Saint-Germain che percepisce un ingaggio di 5,6 milioni. La penultima posizione della top-ten è occupata dal difensore rossonero Leonardo Bonucci, con i suoi 5 milioni di euro annui. Chiude la graduatoria il portiere della Juventus, Gianluigi Buffon, che ha un ingaggio di 4 milioni.

Ecco, nello specifico, la classifica dei primi dieci Sportivi più pagati al mondo:

  1. Danilo Gallinari 21 M (cestista)
  2. Graziano Pellè 14 M (calciatore)
  3. Valentino Rossi 7,5 M (motociclista)
  4. Daniele De Rossi 6,5 M (calciatore)
  5. Sebastian Giovinco 6,5 M (calciatore)
  6. Marco Belinelli 6,1 M (cestista)
  7. Gianluigi Donnarumma 6 M (calciatore)
  8. Marco Verratti 5,6 M (calciatore)
  9. Leonardo Bonucci 5 M (calciatore)
  10. Gianluigi Buffon 4 M (calciatore)

Informazioni aggiuntive sulla classifica

La classifica "Forbes" è aggiornata al dicembre 2017.

I guadagni dei vari atleti comprendono solo l'ingaggio netto garantito dai rispettivi team o squadre. Non sono stati presi in considerazione ulteriori introiti riguardanti premi, sponsorizzazioni e diritti di immagine.

In questa graduatoria era presente anche Andrea Pirlo, ex calciatore dei New York City ritiratosi nel novembre 2017, che guadagnava 5,4 milioni di euro. Per questo motivo, l'ex giocatore della Nazionale è stato escluso dalla lista e sostituito da Bonucci e Buffon.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto