La bella stagione è alle porte e per chi ha la pelle grassa rappresenta un problema. Fortunatamente, semplice da risolvere. Per porre rimedio a tale situazione, fastidiosa per l'aspetto estetico della persona, basta prestare attenzione ad alcuni rimedi da preparare in casa. La pelle impura rende difficoltoso il processo di applicazione del trucco sul viso poichè l'epidermide oleosa conferisce un aspetto lucido alla pelle e non fa reggere il make-up.

Rimedi casalinghi fai da te

Tra i rimedi casalinghi previsti, uno particolarmente significativo concerne l'utilizzo del succo di patata. Infatti, nonostante possa sembrare strano l'effetto che produce, il risultato sarebbe garantito. Il merito è dovuto alla presenza delle vitamine presenti nel tubero (vitamina C, rame, zolfo e potassio) responsabili dell'eliminazione delle tossine insieme ad acne e punti neri.

Il succo del tubero può essere unito a dell'acqua in modo da preparare degli impacchi da applicare sulle zone interessate per circa dieci minuti. Oltre a tale ortaggio, si possono utilizzare i frutti e gli agrumi più comuni quali il limone e l'arancia. Pertanto, un espediente consiste nello scaldare in un pentolino a fuoco lento delle bucce d'arancia, un limone e un pompelmo. Il tutto, insieme a tre bicchieri d'acqua, si conduce all'evaporazione e si lascia raffreddare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute Corretta Alimentazione

Dopodiché basta filtrare le particelle derivate dagli ingredienti e spalmarlo sul viso con un pò di cotone. Oltre a ciò, gli ingredienti indicati possono essere combinati in maniera più semplice come detergente. Basta applicare il succo di limone e d'arancia sulla pelle e risciacquarla successivamente per chiudere i pori e consolidare il ph naturale dell'epidermide. In aggiunta a queste non può mancare un agrume che si presta a molteplici usi: il limone. La sua buccia viene passata sulla fronte, sul mento e sul naso per cancellare la lucidità dell'epidermide.

Un ingrediente inaspettato: il lievito di birra

Inoltre, affinché si ottenga la chiusura dei pori, risulta prezioso l'impiego di un altro ingrediente sorprendente: il lievito di birra. Quest'ultimo può contribuire alla creazione di una maschera, semplicemente aggiungendo alla sostanza un po' d'acqua fino a ricavarne un composto denso da posizionare sulla pelle del viso. E non è finita qui. Il lievito di birra può essere combinato con la polvere d'acqua di rose da lasciare in posa, fin quando l'epidermide non si secca, da risciacquare successivamente con acqua fredda.

Il lievito contiene vitamina B, essenziale per rinvigorire la pelle grassa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto