Cinque buone abitudini per prevenire il tumore alla vescica

La prevenzione del carcinoma della vescica: dieta equilibrata, attività fisica e niente fumo.

Il tumore alla vescica, l'organo la cui funzione è quella di raccogliere l'urina filtrata dai reni, si presenta nel momento in cui alcune cellule della vescica smettono di funzionare correttamente e iniziano a crescere in maniera incontrollata, dando origine al tumore. I soggetti più a rischio sono gli uomini tra i 60 e i 70 anni, mentre i principali sintomi sono difficoltà a urinare, sangue nelle urine e bruciore alla vescica. Mettendo in pratica alcune buone abitudini è possibile prevenire questo tumore.

1

Sana alimentazione

Un primo fondamentale consiglio per la prevenzione del tumore alla vescica è quello di seguire una dieta sana ed equilibrata fatta principalmente di frutta e verdura.

2

Non fumare

Particolarmente a rischio sono i fumatori, perciò è bene smettere di fumare.

3

Attività fisica

Anche l'attività fisica quotidiana ha la sua importanza. I medici consigliano anche soli 30 minuti di camminata al giorno.

4

Alcune sostanze tossiche

Per una buona prevenzione del tumore alla vescica è consigliabile inoltre non esporsi ad alcune sostanze altamente tossiche come i derivati del benzene, prodotti utilizzati nella lavorazione della gomma

5

Gli esami medici

Nel caso in cui ci fossero precedenti familiari di carcinoma della vescica, ai fini di una buona prevenzione occorre rivolgersi al medico per effettuare esami specifici, come la cistoscopia di controllo, associata ad una citologia urinaria.

Continua a leggere e guarda il video
oppure