6 cibi fermentati che depurano l'organismo e aiutano a restare in forma

Gli alimenti fermentati sono ricchi di ''batteri buoni'' che aiutano a regolarizzare l'intestino. (Canva)
Gli alimenti fermentati sono ricchi di ''batteri buoni'' che aiutano a regolarizzare l'intestino. (Canva)

I benefici per la salute degli alimenti fermentati come lo yogurt, i crauti e il pane con lievito madre alla base delle preparazioni tradizionali.

La fermentazione è un metodo efficace per la conservazione degli alimenti, ha origini antichissime e oggi è alla base della dieta mediterranea, dieta messicana e dieta giapponese washoku. Gli alimenti fermentati sono ottenuti dall'azione di microrganismi come i lieviti, le muffe e i batteri che trasformano le proteine e i carboidrati, formano vitamine, acido lattico, omega 3 e altri composti, aumentano la digeribilità, depurano l'organismo e aiutano a restare in forma.

Negli ultimi anni, alcuni alimenti come il Sakè, bevanda di riso giapponese, Tempeh, a base di soia fermentata e Kimchi coreano, prodotto da cavoli e rapanelli con spezie, zenzero e pesce salato, sono diventati molto popolari, generando un trend alimentare in crescita, specialmente tra i vegetariani e i vegani.

1

La cremosità dello Yogurt

Lo yogurt è ottenuto dalla fermentazione di Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus del latte, in grado di trasformare il lattosio in acido lattico e garantire una coagulazione leggera delle proteine. Le caratteristiche principali sono: sapore acidulo gradevole, aspetto cremoso e elevata quantità di fermenti lattici definiti ''batteri buoni'', che favoriscono la digestione e l'attività del sistema immunitario, indicato per le persone con intolleranza al lattosio.

2

I benefici del Kefir

Bevanda prodotta dal latte di mucca e capra o dall'acqua per azione di batteri dei generi Acetobacter, Lactobacillus kefiri, parakefiri e kefiranofaciens, Lactococcus, Leuconostoc e lieviti Candida, Kluyveromyces e Saccharomyces, capaci di produrre il complesso Kefiran formato da polisaccaridi. Il Kefir per via della sua composizione aiuta a regolarizzare l'intestino sia nelle funzioni che nella flora batterica, inoltre aiuta a contrastare il colesterolo cattivo Ldl.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto