8 libri di viaggio da leggere a casa: da Chatwin a Hemingway

Abbiamo sempre la possibilità di viaggiare anche con la fantasia.
Abbiamo sempre la possibilità di viaggiare anche con la fantasia.

Otto consigli su dei libri che ci porteranno con la mente in giro per il mondo: c'è anche 'Lungo cammino verso la libertà' di Nelson Mandela.

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Fiorentina: ipotesi Zaniolo se torna a giocare in serie A

La libertà di movimento a cui più di una generazione ormai era abituata è venuta momentaneamente meno a causa dell'emergenza sanitaria, e sta prendendo sempre più corpo la consapevolezza che nell'immediato futuro la situazione potrebbe non cambiare di molto. Allora perché non approfittare di questo tempo prezioso per leggere qualche libro che, senza contravvenire a nessuna norma, sarà un'opportunità di viaggiare in giro per il mondo attraverso l'immaginazione.

1

"On the road" di Jack Kerouac

Il libro autobiografico, vera e propria bibbia della beat generation, racconta le avventure dello scrittore che in autostop viaggia in lungo ed in largo per gli Stati Uniti alla ricerca delle radici autentiche del sogno americano. Il narratore e i suoi coprotagonisti, attraverso le varie esperienze in giro per il paese, cercano di colmare il vuoto creato dal modello consumistico che iniziava a caratterizzare la società dell'epoca.

2

"In Patagonia" di Bruce Chatwin

Il libro di viaggio per eccellenza che ha la capacità di farci addentrare all'interno di noi stessi attraverso gli aneddoti dei vari personaggi che lo scrittore incontra durante il suo peregrinare in Patagonia. Qui non si parla solo di attraversare paesi e osservare panorami, anche se immortalati dalle innumerevoli fotografie fatte dall'autore. Ma si parla di contatto e vicinanza con le persone che gli sono d'ispirazione con le loro storie.

Content sponsored by Outbrain