Ogni giorno Poste Italiane deve soddisfare le esigenze di circa 35 milioni di clienti: per farlo, si serve della collaborazione di oltre 130 mila dipendenti impiegati in vari settori e focalizzati su mansioni differenti.

Per questo motivo, l'azienda è spesso alla ricerca di nuovo personale: gli annunci relativi alle posizioni aperte sono consultabili sul sito web di Poste Italiane all'interno della sezione dedicata.

Guida alle candidature online attraverso il form offerto da Poste Italiane

L'unica modalità per candidarsi ad una delle Offerte di lavoro proposte da Poste Italiane è quella telematica: gli interessati, infatti, potranno consultare la lista degli annunci di lavoro direttamente sul sito web dell'azienda, nella sezione "posizioni aperte".

Cliccando sulla posizione di proprio interesse, infatti, il candidato potrà accedere alla scheda del singolo profilo ed inoltrare la propria domanda di partecipazione alle selezioni, cliccando sul pulsante "invia candidatura ora".

Avrà così avvio la procedura telematica necessaria per poter completare la propria candidatura ad una specifica pozione. Il candidato dovrà inserire i dati personali richiesti e qualora l'annuncio di lavoro fosse aperto a più sedi site in regioni differenti, dovrà indicare anche un'area geografica di preferenza.

Potranno inviare candidature anche tutti i soggetti che, in precedenza, hanno avanzato altre domande di partecipazione senza essere stati ricontattati.

L'iter di selezione prevede la somministrazione di un test

La procedura di selezione potrà avere il suo avvio con una chiamata da parte dell'ufficio di Poste Italiane che si occupa delle risorse umane, attraverso cui il candidato potrebbe essere invitato presso una delle sedi per lo svolgimento di un test di natura logica oppure essere invitato a sostenerlo direttamente online.

Coloro che supereranno il test attitudinale saranno nuovamente contattati dalle risorse umane per essere sottoposti ad un colloquio.

Il superamento del colloquio permetterà ai candidati di essere assunti con la tipologia di contratto previsto dall'annuncio.

Ammessa la possibilità di una candidatura spontanea

Nell'eventualità in cui tra le posizioni aperte non ve ne fosse alcuna in linea con il profilo del candidato, quest'ultimo potrà decidere di inviare una candidatura spontanea che sarà conservata nel database dell'azienda, nell'attesa che si liberi una posizione adatta alle caratteristiche del candidato.

Per caricare il proprio curriculum, il soggetto interessato dovrà in questo caso recarsi sul sito web di Poste Italiane, nella sezione "candidatura spontanea".

Al candidato sarà richiesto di inserire un indirizzo email, sul quale verrà immediatamente spedico un codice di verifica: una volta inserito il passcode, si aprirà la schermata in cui sarà possibile inserire tutti i propri dati, necessari per inviare la propria domanda spontanea.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!