I capelli corti, può sembrar strano, sono adatti a molte donne che hanno un viso regolare. L'estate si avvicina, perché non provare un taglio che potrebbe farci apparire più giovani? I parrucchieri di una certa fama sono d'accordo nel consigliare questa soluzione. L'importante è osare. Vediamo, di seguito, quali sono i tagli corti più belli che potrebbero essere provati:

- Taglio a scodella: è un taglio proveniente dagli anni '60.

Pubblicità
Pubblicità

Si può provare quello con frangetta o senza. Perché non farsi consigliare dal proprio parrucchiere?

- Taglio caschetto corto: può essere adattato ad ogni tipo di capello, liscio, mosso o riccio. Se prevediamo una frangia con il ciuffo si potranno ottenere pettinature diverse. Per l'estate si consiglia un caschetto mosso e riccio;

- Taglio rasato sui lati: è un taglio adatto alle ragazze che potranno sbizzarrirsi con colori piuttosto accesi.

Pubblicità

I tagli corti sui lati, sicuramente di fascino, si legano allo stile punk degli anni '80;

- Taglio pixie cut: può essere portato con i capelli lisci o mossi con una riga da una parte ed eventualmente prevedere una frangia;

- Taglio alla garconne: è considerato un taglio sofisticato e raffinato. Se si dovesse decidere per questa soluzione rivolgersi ad un ottimo parrucchiere.

Per quanto riguarda i colori da utilizzare per i capelli corti, da considerare, per la stagione estiva, un biondo platino ma anche sfumati potrebbero andar bene.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moda

Anche i castani, più precisamente con tonalità cioccolato, potrebbero essere una buona soluzione. Un'altra variante di colore è il biondo miele oppure il ramato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto