Nelle proposte della moda capelli donna, la voglia di primavera si fa sentire, complici anche le belle giornate, che anticipano il clima della nuova stagione che si sta avvicinando sempre di più. La primavera 2015 si anticipa piena di tendenze interessanti, giovani e pronte a conquistare decine, anzi, centinaia di fan. I tagli di capelli che potrete scoprire in quest'articolo sono assolutamente innovativi, ricchi di colore e di spunti interessanti.

Un soffio di primavera

Un soffio di primavera si posa sulla moda capelli donna 2015: i tagli di capelli proposti sono una re-interpretazione del classico; le differenze che emergono, rispetto ai tagli ai quali gli hair-stylist si sono ispirati, rivelano dettagli giovani, glamour e caratterizzati da particolari sofisticati, leggeri e cool.

I tagli di capelli si presentano versatili, studiati per una donna che mette al bando la noia e la cui parola d'ordine è: cambiamento. I tagli di capelli che rappresentano le ultime proposte sono caratterizzati da ciocche che si posano leggere ai lati del viso, incorniciandolo senza un'apparente logica, ma solo esaltando la sobrietà e la casualità che accompagna il naturale movimento delle ciocche.

Sobri ciuffi, leggere frange, ciocche che cambiano lunghezza, volumi stratificati, giovani tagli senza pari e senza tempo sono il must have di questa primavera 2015, che già emerge con forza in questo clima mite. Le nuche spiumate, le punte fissate all'esterno grazie all'uso di abili pieghe: sono solo alcuni dei dettagli più gettonati e significativi.

La voglia di sole e di temperature più calde si riversa anche nelle cromie poste a decorazione di questi tagli dinamici e sobri: è la volta del bayalage ed ombre hair: si mira quindi ad esibire radici scure e lunghezze che si schiariscono, snodandosi in un gioco di riflessi multi-sfaccettati e luminosi.

Il colore diventa novità, si tramuta in un elemento unico, di forte impatto visivo, non più complemento, ma protagonista, in una continua esaltazione di tonalità vibranti e mai noiose.

Si punta su rossi intensi, su toni che si alternano e si sublimano l'uno con l'altro: l'obiettivo è quello di ottenere cromie cangianti, mai uguali a se stesse.

Segui la nostra pagina Facebook!