Il look primaverile è sempre molto interessante perchè ci si sveglia dall’oblio e dall'apatia dell’inverno e si rinasce, come la natura. Quindi anche noi dobbiamo gioire assieme alla natura per questa rinascita e possiamo farlo con il nostro look. Ciò che colpisce maggiormente nel cambio di look, soprattutto per le donne, è il taglio di capelli. La Moda propone per questa primavera 2015, un tipo di capigliatura ben precisa, un taglio mai banale e sempre vincente, ovvero i ricci.

Il fascino del capello riccio

Come detto, quindi, il capello riccio sarà uno dei top haircut che la moda propone per questa primavera. Il capello riccio e non molto lungo ha una grande capacità seduttiva non solo nelle donne, ma anche se portato dagli uomini. Il riccio colpisce sempre molto, soprattutto se ben curato. Inoltre il capello riccio, secondo una ricerca effettuata negli Stati Uniti, valorizza il viso e gli occhi in maniera straordinaria. Per portare al meglio i ricci, l’importante che abbiano tanta lucentezza e morbidezza, che siano curati bene e ben trattati, magari con un colore che dia subito all’occhio.

Il riccio abbinato ad una capigliatura corta

Chiaro che decidere di portare i capelli ricci fa sì che ci si dedichi molto più tempo e comporta anche più spese per curare i propri capelli e tenerli sempre in ottimo stato. Molti esperti di moda affermano che, questa primavera, i ricci possono andare alla grande anche con una capigliatura corta e non per forza molto lunga. Anzi, il capello corto e riccio rende al proprio look quel tocco di glamour, luminosità e soprattutto fa sembrare più giovani. Il caschetto, infatti, è molto di moda per le giovani ragazze, perché con un capello corto ci si può più sbizzarrire a provare tanti tipi di look, provando ovviamente anche il fascino del riccio. Pronti quindi alla primavera imminente?

Se volete essere alla moda, quindi, il capello riccio fa al caso vostro e se abbinato ad una capigliatura corta, avrete un taglio ad hoc per la prossima stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto