I tagli di capelli medi stanno avendo la meglio sui tagli di capelli lunghi e corti: l'estate 2015 ama le mezze misure.

La mezza lunghezza è da considerarsi assolutamente glamour poiché il suo mood glamour la rende assolutamente versatile e fa si che si presti a diverse interpretazioni: dai raccolti, ai semi-raccolti, fino ai sciolti lisci, mossi o ricci.

Le possibilità di creare varianti infinite grazie all'abbinamento ottenuto con ciuffi o frange da vita a diverse varianti dello stesso taglio ed alla possibilità di mascherare ed attutire ogni difetto del proprio viso.

Tagli medi: tutte le ispirazioni per l'estate 2015

I tagli di capelli medi sono favoriti da diverse ispirazioni che ne caratterizzano il mood per l'estate 2015: la frangia la fa da padrone.

Questa particolare sezione di capelli diviene un accessorio che regala carattere al tagli e personalità a chi la sfoggia.

La forma che si decide di darle è molto importante: chi opta per un mood arrotondato deve avere un'acconciatura dalla linea morbida e dalle cromie naturali, mentre una frangia dritta conferisce sensualità e si sposa con colori sgargianti.

I tagli medi possono essere adottati anche per chi ha i capelli ricci, anche se è bene orientarsi su un bob asimmetrico, in cui la parte posteriore sia più corta.

Capelli a mezza lunghezza: tutti i trend per mascherare ogni difetto

I capelli a mezza lunghezza possono declinati per tutti i tipi di viso e mascherare ogni difetto, è bene però seguire alcune regole: chi ha un viso tondo deve puntare su un bob che abbia una lunghezza che si ferma a metà collo in modo da allungare la forma del viso; chi ha il naso pronunciato deve puntare sulla frangia: il gioco di volume che si viene a creare ridimensiona la lunghezza del naso, riequilibrandola; chi ha la fronte bassa deve puntare su un taglio medio che vanti la presenza di un ciuffo, in modo da non abbassare ulteriormente la fronte; il volto dalla forma squadrata può essere addolcito da onde morbide o da tagli punk.