I tagli capelli corti 2015 seguono le tendenze osservate durante i mesi scorsi, trend che coinvolge colori e acconciature pratiche da adattare all'estate. Abbiamo già visto, che la Moda capelli estiva da spazio a tutte le donne pronte a stravolgere il proprio look con uno stile giovanile e sbarazzino. In attesa di vedere cosa ci riservano le anteprime autunnali sui tagli capelli, possiamo affermare che gli short cut continuano ad essere i più gettonati del momento. Ogni hairstyles è permesso, l'importante è saperlo personalizzare e adattarlo in base alla forma del viso e la personalità.

I caschetti, ad esempio, si fanno sempre più mossi e disinvolti, spettinati o scalati, caratterizzati da un facile effetto wet. I pixie cut diventano sempre più asimmetrici e dal mood anni '70, con righe di lato semplici e d'effetto. E non dimentichiamo i tagli alla garçonne, lisci e ordinati da pettinare all'indietro, oppure quelli punk con mega ciuffi sul capo. Quali scegliere? Vediamolo di seguito.

Tendenze tagli capelli corti sbarazzini e femminili: bob wet, ocean style e assimetrie

Il caschetto o bob, lo possiamo ritrovare in numerose varianti. La più gettonata è la versione messy style o wavy, che non è altro che un taglio mosso e molto disinvolto da sfoggiare in spiaggia o di sera.

Le lunghezze devono superare di poco le orecchie e dare spazio a scalature vedo non vedo per dare più volume all'insieme. Durante le giornate davvero calde, le donne possono provare anche il bob stile ocean o beach; si tratta di un caschetto ondulato fatto da onde spettinate come baciate dal sole. Molto spesso, a questo taglio, sono abbinati contrasti evidenti e tinte dorate.

Anche il pixie cut o in genere i tagli più corti davanti e lunghi dietro consentono una grande personalizzazione, soprattutto durante questi mesi caldissimi. Gli esperti si rifanno, soprattutto, ai tagli rockeggianti con ciuffi e righe centrali, abbinati a ciocche bicolor e stacchi evidenti. Si possono sfoggiare anche tagli cortissimi sleek, pettinati all'indietro e molto pratici in ogni momento della giornata.

Tendenze colore e acconciature per tagli corti seducenti

Un accenno anche ai colori e alle varie pettinature da poter abbinare ad uno short cut. Come dicevamo, per quanto riguarda le tinte, prevalgono meches o riflessi cangianti e dorati, oppure semplici stacchi, per chi sceglie lo stile punk. Le colorazioni più belle e alla moda, attualmente, sono il biondo oro o il perla, ma sul corto si adattano bene anche il biondo pinky e le meches babylights. Consigliati, anche, i rossi rame o fiammanti, per chi non rinuncia a passare inosservate o un più caldo e raffinato castano cioccolato con qualche riflesso mogano. Sui capelli corti, tra l'altro, è anche facile realizzare delle acconciature veloci: con un turbante colorato è possibile ottenere una pettinatura molto vivace e giovane, stessa identica cosa utilizzando una fascia grande da attorcigliare ai capelli o un cerchietto per tirare all'indietro le ciocche anteriori. Infine, un'acconciatura molto pratica è quella realizzata col gel per assicurarsi il tanto ambito effetto bagnato. Continuate a rimanere aggiornati sulla moda capelli e cliccate Segui.