In questo autunno-inverno 2019-2020 sono di tendenza molti nuovi tagli d capelli. In particolare è molto richiesto da tutte le donne il long bob portato da Katie Holmes. La capigliatura dell'attrice è molto facile da portare e può essere acconciata in mille modi diversi. Di seguito le novità a riguardo.

Nuove chiome

La bella Katie molto spesso sfoggia una piega alla Morticia Addams: in questo caso i capelli sono sciolti e per quanto riguarda lo styling si devono creare delle onde molto leggere. La capigliatura è perfetta per essere sfoggiata la notte di Halloween.

Non possono mancare nemmeno le onde glossate: sulla chioma sono presenti delle onde molto grandi e dal finish super lucido, per avere un look molto glamour. Per completare il tutto la riga è portata lateralmente. Con il long bob si possono creare anche molte acconciature, come ad esempio la coda di cavallo: quest'ultima è molto amata da Katie Holmes e di solito opta per la versione classica o quella più voluminosa. La seconda versione va realizzata dopo aver fatto una piega mossa. Per una serata speciale la Holmes sceglie di sfoggiare delle onde avvolte su loro stesse le quali assomigliano molto a dei boccoli grandi.

La proposta più di tendenza è quella di portare la chioma molto mossa: il look è perfetto per le giornate fredde e può essere abbinato a dei lunghi cappotti. Ultimamente Katie adora portare la capigliatura raccolta in due modi: il primo è con uno chignon molto stretto e posizionato alla nuca; oppure con un semplice top knot alto, il quale è in grado di alzare gli zigomi e mostrare la fronte.

La frangia

Un'altra tendenza da provare nei prossimi mesi è la frangia: va ricordato anche che ha bisogno di molta cura e quindi gli appuntamenti dal parrucchiere devono essere regolari. La frangia laterale è sempre molto facile da gestire anche quando si vuole farla ricrescere. Il dettaglio in questione è ideale sul volto a diamante però in generale sta bene a tutte; inoltre può essere abbinato ai capelli lunghi per regalare carattere e su quelli corti per incorniciare il viso.

Poi esiste la frangia lunga da portare aperta sulla fronte: questa versione è perfetta su una chioma non perfettamente liscia. In questo caso non servono styling particolari e non ha bisogno di essere regolata spesso.

Altre proposte

La frangia lunga e piena è sempre molto difficile da portare. Per prima cosa deve essere regolata molto spesso; inoltre la frangia piena deve essere abbinata ad una capigliatura molto corposa e folta, mentre invece va assolutamente evitata sui capelli molto sottili.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

La tribal fringe si ispira agli abiti e accessori con le frange: per chi non la conoscesse si tratta di un ciuffo con frangia molto sfilato, leggero e irregolare. Questo look si adatta perfettamente a ogni tipologia di volto e capelli. La frangia corta ricorda lo stile degli anni '50 e può essere portata con il lob o il caschetto. L'hairstyle in questione è ideale su un viso regolare o tondo; inoltre va ricordato che va regolata molto spesso e la sua lunghezza deve arrivare ad un paio di centimetri sopra le sopracciglia.

Il momento perfetto per sfoggiare un nuovo taglio di capelli potrebbe essere questo.

Segui la nostra pagina Facebook!