In questo autunno-inverno 2019-2020 sono di tendenza molti nuovi tagli di capelli. In particolare il più gettonato del momento risulta essere il bob. Le proposte arrivano direttamente dalle passerelle di Moda e dai saloni. Di seguito le ultime novità a riguardo.

Nuove chiome

Il famoso bob può essere personalizzato scegliendo varie versioni: tutto questo in base ai vari gusti, stili ed esigenze di ogni donna. Il chin bob è il caschetto classico per eccellenza: la lunghezza dell'hairstyle arriva al mento.

Questa chioma è sempre molto amata perché sono presenti delle linee pulite e ben definite. Non va dimenticato il lob o meglio conosciuto come long bob: in questo caso la lunghezza sfiora le spalle. Il long bob è perfetto per una donna che non vuole tagliare troppo i capelli però vuole provare il caschetto. Sul wob sono presenti delle onde molto morbide o piatte per regalare un bel movimento al taglio. Celebrità come Kim Kardashian, Dua Lipa e Jennifer Lopez hanno pensato di sfoggiare il blunt bob: per chi non lo conoscesse si tratta di un taglio grafico e molto rigoroso.

Ultimamente la bella Khloé Kardashian ha optato per l'inverted bob: quest'ultimo risulta più lungo sul davanti e più corto sul dietro. Sullo shaggy bob sono presenti molte scalature e si può realizzare uno styling spettinato: questa chioma può essere impreziosita anche da una frangetta. La lunga carrellata termina con il power bob portato da Anna Wintour. La lunghezza del power bob sfiora il mento e la piega deve essere super liscia.

Nuovi colori

Dopo avere scelto un taglio tutto nuovo si deve anche optare per una nuova tonalità.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Moda

In questo periodo è di tendenza il castano: va ricordato che la nuance va scelta in base al colore della carnagione e degli occhi. Inoltre il colore in questione è perfetto su ogni taglio di capelli, dai corti ai lunghi, dagli scalati ai pari senza nessun problema. Le sfumature caffé o cioccolato sono ideali sulle pelli olivastre come quella di Meghan Markle: all'interno di queste nuance sono presenti dei pigmenti cenere o blu che regalano luce all'incarnato. Invece sulle carnagioni più chiare come quelle di Lily Collins e Anne Hathaway si possono osare dei castani più rossi o ramati: quindi via libera al wine hair e al broux.

Kim Kardashian ha invece abbandonato il colore nero e ha optato per un castano cenere sulle lunghezze e con le punte leggermente più dorate: questo look è stato creato dall'hairstylist Chris Appleton.

Altre proposte e consigli

Sono molto amati dalle celebrità anche gli highlights: per chi non li conoscesse si tratta di schiariture verticali o più dolci in degradé. Per realizzare queste schiariture si deve partire da metà lunghezza fino alle punte: in questo modo il castano risulta multisfaccettato ed è perfetto sulle carnagioni rosate o dorate.

La tecnica in questione può essere utilizzata sui tagli corti e medi.

Per mantenere il castano sempre brillante si deve utilizzare uno shampoo molto delicato; inoltre per illuminare perfettamente la chioma si possono utilizzare maschere, emulsioni o conditioner. Seguendo questi consigli il colore durerà molto più a lungo e sarà come quello delle star. Anche la piega può essere d'aiuto: ad esempio per far risaltare perfettamente la tonalità bastano delle onde molto leggere. Questo è il momento perfetto per portare un nuovo taglio di capelli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto