Il momento migliore e preferito, in particolare dalle donne, per darsi allo shopping e quello in cui ricadono i saldi. Durante i saldi i commerciati possono eseguire sui capi in vendita degli sconti consistenti che hanno l'utilità di incrementare le vendite ed attirare un gran numero di clienti. L'avvio dei saldi varia da regione a regione ma anche online sarà possibile trovare un gran numero di e-commerce presso cui fare degli acquisti a costi molto contenuti.

Data di avvio saldi estivi nelle regioni italiane 

Coloro che amano fare shopping posso avviare il conto alla rovescia verso l'arrivo dei saldi che vedranno la luce prima nelle regioni meridionali: Calabria, Puglia, Basilicata e Campania. In queste quattro regioni la data prevista sembra essere il prossimo 3 luglio.

Nel resto dello stivale la data di avvio dei Saldi estivi dovrebbe essere il prossimo 4 luglio. Ancora non è noto per tutte le regioni la data di conclusione degli stessi che dovrebbero durare però per l'intera stagione stiva. I saldi si concluderanno il 31 agosto 2015 in Veneto e il 1 settembre in Toscana e Marche.

I saldi rappresentano un momento di grandi possibilità per fare acquisti ma si può anche cadere in truffe presi dalla foga di acquistare a prezzi scontati. Uno dei consigli che possiamo darvi per evitare di ritrovarvi a fare i conti con sgradite truffe e quello di decidere prima che i saldi siano avviati in quali negozi andare ad acquistare e segnare i prezzi dei capi che vi interessano maggiormente e all'avvio dei saldi valutare l'effettivo calo del prezzo finale di vendita.

I migliori video del giorno

L'altra cosa da tenere in conto è che spesso durante i saldi i negozi di abbigliamento, plurimarca, monomarca e gli outlet, sono presi d'assalto e risulta quindi molto vantaggioso andare a colpo sicuro per essere tra i primi ad acquistare il capo desiderato se si ha fretta altrimenti si può attendere la fine dei saldi, accontentandosi di quel che resta ma, molto probabilmente a costi ancora più contenuti.

Nell'attesa di nuovi aggiornamenti sui salvi vi invitiamo a cliccare il tasto Segui in alto.