Poste Italiane allarga i servizi a favore del cittadino. Nonostante ci siano state una serie di problematiche a livello amministrativo da risolvere, l’intenzione del colosso è quella di avvicinarsi alle esigenze del cliente attraverso una serie di interessanti novità. La più importante è quella che riguarda l’orario di lavoro e di consegna. Non più consegne solo nella mattinata. L’azienda ha infatti deciso di effettuare il servizio anche il pomeriggio, partendo con le prime consegne nella seconda parte di giornata a Milano e prossimamente anche a Genova. Successivamente, il servizio sarà allargato ai principali capoluoghi italiani. A confermare la prossima novità è stato, così come confermato dai media nazionali, il responsabile regionale Recapito in Lombardia Gabriele Marocchi.

Detto ciò, di seguito tutto quelle che c’è da sapere sui nuovi orari di consegne pomeridiani [VIDEO].

Poste Italiane: pacchi in consegna nel pomeriggio

La novità di Poste Italiane è partita da Milano. Lo scorso 16 aprile infatti, in ben 34 comuni è stato avviato. Il servizio di consegna nel pomeriggio. Stando a quanto appreso, il servizio è prolungato sino alle 19:45 anche se il sabato dovrebbe durare sino alle 14. Possibile inoltre ricevere pacchi anche durante le festività, compresa la domenica, se presente uno specifico accordo fra cliente e azienda. Da precisare che la novità concerne solamente i pacchi e le raccomandate visto che tutti gli altri servizi rimarranno con gli stessi orari, ovvero quelli del mattino. Possibile però che le consegne pomeridiane vengano ampliate anche per i documenti tradizionali, nonostante a tal riguardo ci siano veramente poche indiscrezioni concrete da parte di Poste Italiane.

Nel frattempo, l’azienda italiana si sta adoperando per intraprendere una serie di partnership per migliorare servizi come ad esempio i prestiti a breve e lungo termine firmate Poste Italiane, questo grazie alla collaborazione con una rinomata azienda bancaria italiana, ovvero Intesa Sanpaolo.

Quali sono le altre novità in arrivo?

Altre interessanti novità continuano ad arrivare osservando il servizio web dell’azienda. Sviluppatori costantemente al lavoro per garantire ai clienti nuovi servizi digitali e una sicurezza sopra gli standard. Il colosso delle consegne si sta infatti adeguando allo sviluppo tecnologico che ha coinvolto diversi settori, come quello bancario ad esempio. Possibilità di ottenere carte di debito, movimenti dei libretti, estratti conto delle proprie carte e pagamenti di ogni genere attraverso l’apposito sito web di Poste Italiane sono ormai processi consolidati che giornalmente vengono migliorati da un punto di vista strettamente digitale.