La lotteria degli scontrini sta già scaldando i motori pronta a entrare in vigore dal prossimo luglio. Il sito predisposto dal Governo è già online con il nome lotteriadegliscontrini [.gov.it] e da qui i consumatori avranno la possibilità di ottenere il proprio codice lotteria. Dal sito Internet è già possibile visionare e scaricare la guida in pdf che si compone di un totale di 14 pagine, e che spiega tutte le regole di funzionamento, i premi e le estrazioni con la prima che è stata già fissata per il prossimo 7 agosto del 2020.

Nel dettaglio, a breve sul portale sarà attivata la sezione 'partecipa ora' dalla quale sarà possibile inserire il proprio codice fiscale, ed acquisire il codice lotteria che il consumatore deve memorizzare ed esibire all'esercente nel momento in cui si effettua un acquisto.

I premi della lotteria degli scontrini fino a 5.000.000 di euro

Le estrazioni per la lotteria degli scontrini possono essere di due tipi, ovverosia ordinarie e zerocontanti. Nel dettaglio, le estrazioni ordinarie offrono dei premi in denaro solo per i consumatori e per le famiglie, e precisamente un premio da 1 milione di euro ogni anno, tre premi mensili da 30.000 euro ciascuno, e sette premi di 5.000 euro ciascuno con cadenza settimanale a partire dall'anno 2021.

Con le estrazioni zerocontanti, invece, sono previsti premi non solo per il consumatore, ma pure per l'esercente come segue: ogni anno p prevista l'estrazione di un premio da 1.000.000 di euro per l’esercente, e da ben 5.000.000 di euro per il consumatore; con cadenza mensile 10 premi da 20.000 euro ciascuno per l’esercente, e 10 premi da 100.000 euro ciascuno per il consumatore. A partire dall'anno 2021, inoltre, pure per le estrazioni zerocontanti partiranno le estrazioni settimanali con 15 premi da 5.000 euro ciascuno per l’esercente, e 15 premi da 25.000 euro ciascuno per il consumatore.

Pagamento premi lotteria scontrini con bonifico o assegno circolare

In accordo con quanto è stato riportato dall'Associazione Altroconsumo, in un articolo del 9 marzo del 2020, i vincitori della lotteria degli scontrini potranno riscuotere il premio attraverso l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato che riconosce la vincita con il bonifico bancario oppure a mezzo assegno circolare non trasferibile.

Per essere informati subito in automatico, in caso di vincita, basterà registrarsi online al portale della lotteria degli scontrini, ma in ogni caso l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato invierà sempre a tutti i vincitori un messaggio di posta elettronica via PEC, oppure una raccomandata AR.

Segui la nostra pagina Facebook!