Due tipologie di prestiti personali flessibili rivolti soprattutto a giovani sono stati studiati e offerti da Intesa San Paolo e Monte dei Paschi di Siena. Vediamo meglio la tipologia di entrambi:

Superflash offerto da Banca Intesa è un finanziamento personale studiato anche per chi non ha un lavoro fisso soprattutto per esigenze di tipo personale e famigliare; l'importo finanziabile parte da 2000 € fino a 30.000 € rimborsabili da un minimo di 2 anni ad un massimo di 10. I destinatari del prestito sono persone dai 18 ai 35 anni, anche senza un lavoro fisso ma che alla data della domanda del prestito siano lavoratori e che abbiano lavorato negli ultimi 18 mesi.

Altro requisito è essere titolare di un conto corrente non necessariamente di Banca Intesa. Interessante per questo prestito è l'opzione Posticipo Rate che permette di differire un certo numero di rate a seconda di quanti anni si è ancora obbligati nel prestito (per esempio per un prestito di 4 anni si possono posticipare al massimo 3 rate): il tasso applicato per gli ulteriori interessi di dilazione sono originali al prestito.

Il gruppo bancario MPS invece ha studiato Tuttofare dal quale si può ottenere un minimo di 1.500 € ad un massimo di 30.000 € rimborsabili in un periodo compreso da 1 a 6 anni e anche questo si rivolge esclusivamente ai privati; i vantaggi di questo prestito sono molteplici: disporre immediatamente della somma richiesta, personalizzare l'importo della rata mensile, estinguere in anticipo il prestito, saltare nel corso del finanziamento una rata e pagarla alla fine senza nessun costo aggiuntivo.

Il prestito Tuttofare, inoltre, include una copertura assicurativa che tutela il cliente per tutta la durata del prestito in caso di infortunio e decesso, tutelando così anche la tranquillità famigliare.

Segui la nostra pagina Facebook!